14 pullman a pizzale Cirba, lunghe code sulla circonvallazione

È accaduto ieri mattina a causa di un’escursione scolastica

MONREALE, 13 marzo - E’ stata una mattinata di passione, quella di ieri, per diversi automobilisti monrealesi, incappati in un estenuante imbottigliamento lungo la circonvallazione fin dalle prime ore della giornata.

A segnalarcelo è stata una nostra lettrice che ci ha raccontato come sia stata costretta a rimanere intrappolata nella sua auto a causa di una coda di macchine lunghissima che si è formata fino all’altezza del cimitero fin dalle 7,45 del mattino e “liberandosi” quando erano già passate le 8,30.
Una situazione analoga, anche se fortunatamente meno pesante, si è registrata poco dopo mezzogiorno, quando si è creato un vistoso ingorgo nella zona di piazzale Florio.

Causa dell’inconveniente è stata l’escursione organizzata a beneficio di circa 700 studenti della scuola Morvillo, che si sono recati a Palermo per attività esterne. L’iniziativa ha comportato la presenza contemporanea di ben 14 pullman per il trasporto degli studenti.
Purtroppo, come hanno riferito alcuni dei presenti, vittime anch’essi del maxi ingorgo, per cause non ancora note, ma riconducibili, probabilmente, all’esiguità del personale, non si è registrata la presenza della Polizia Municipale nella zona di partenza dell’escursione (piazzale Cirba), perlomeno all’andata, benché, ad onor del vero, la scuola avesse preventivamente informato il Comando dell’iniziativa intrapresa, richiedendo, per questo motivo la predisposizione delle misure necessarie al regolare svolgimento.

Ad aggravare la situazione l’inclemenza delle condizioni meteorologiche, che hanno reso ancor più difficili le operazioni di discesa dai pullman, considerato che in quel momento pioveva a dirotto e che, pertanto, proprio per questo motivo, la zona è stata presa d’assalto anche da numerosi genitori, desiderosi di riparare i loro figli dal diluvio che in quel momento si è abbattuto su Monreale.
“Non si può accogliere in quel posto un numero così alto di pullman tutti allo stesso orario - ci scrive la nostra lettrice - Abbiamo un posteggio comunale per auto e pullman che usano solo i turisti, e noi? Perché il ritrovo non viene spostato lì? E i monrealesi di centro città non fanno due passi a piedi e coloro che come me vivono in periferia riescono a raggiungere con pochi metri in più il posteggio a mio avviso più adeguato”.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna