Altofonte, l’erogazione dell’acqua potabile potrà subire interruzioni con orari non programmabili

Riceviamo e pubblichiamo...

ALTOFONTE, 21 novembre – La carenza di piogge che si protrae dal periodo primaverile ha determinato una ulteriore sensibile riduzione della portata d’acqua sgorgante dalle sorgenti, con il conseguente svuotamento delle predette vasche site in contrada Cozzo di Castro-Siggiaro- Sciacca-Piano Maglio) in maniera più repentina.

Altofonte, sono 54 gli attuali positivi a Covid

Il sindaco De Luca: “30 riguardano la casa di riposo”

ALTOFONTE, 17 novembre – Ammonta a 54 il numero degli attuali positivi al coronavirus ad Altofonte. Lo rende noto il sindaco della cittadina, Angelina De Luca con un post sul suo profilo facebook. A questi ne vanno aggiunti 2 che sono stati ospedalizzati, mentre altri 40 sono in attesa che venga accertata la loro condizione.

Altofonte, donate mille mascherine

Arrivano dall’Algeco Power. Saranno destinate alle case di riposo ed ai medici di famiglia

ALTOFONTE, 9 novembre – Mille mascherine a beneficio delle case di riposo del territorio altofontino e dei medici di famiglia impegnati in prima linea contro il contagio da Covid. Arrivano dall’Alceco Power, azienda che ha deciso di effettuare la donazione

Altofonte, il sindaco proroga la chiusura delle scuole fino all’11 novembre

Tra domani e martedì in programma altri 36 tamponi privati dei dipendenti dei vari istituti

ALTOFONTE, 8 novembre – Scuole chiuse ad Altofonte fino all’11 novembre. Lo ha stabilito il sindaco della cittadina parchitana, Angelina De Luca, che ha annunciato la firma di un’ordinanza in tal senso. Ciò allo scopo di tutelare la salute dei studenti e personale scolastico, in un momento di particolare incertezza sul fronte del contagio.

Altofonte, 15 positivi nella casa di riposo Cataldo Naro: sono asintomatici e stanno bene

Il sindaco Angelina De Luca: “Grazie alla prontezza dell'Asp abbiamo evitato il peggio”

ALTOFONTE, 5 novembre – Sono quindici i casi di positività al Covid-19 riscontrati stamattina all’interno della casa di riposo Monsignor Cataldo Naro. Tutti, comunque, fortunatamente stanno bene e sono asintomatici. Lo rende noto il sindaco Angelina De Luca, alla conclusione dei rilievi effettuati dal personale dell’Asp.

Altofonte, prorogata la delibera di stop alle lezioni dell’Armaforte

Lo rende noto il sindaco Angelina De Luca. Domenica 8 tamponi rapidi

ALTOFONTE, 3 novembre – C’è l’esigenza di effettuare un maggiore approfondimento sui casi Covid verificatisi nella scuola Emanuele Armaforte. Con questa motivazione il sindaco di Altofonte, Angelina De Luca ha prorogato fino al 6 novembre l’ordinanza dei giorni scorsi con cui sospendeva le lezioni.

Altofonte, c’è la seconda vittima per Covid

Si tratta di Ignazio Frangipane, 72 anni. Non era affetto da altre patologie

ALTOFONTE, 31 ottobre – Ad Altofonte i casi di contagio da covid-19, aumentano in modo esponenziale, e purtroppo, dopo il primo, nell’ondata di primavera, un secondo residente ha perso la vita. Si tratta di Ignazio Frangipane di 72 anni, ex impiegato Unicredit, persona non affetta da altre patologie.

Altofonte, inaugurata la parafarmacia La Barbera

E’ la prima attività del settore nel comune parchitano. Si trova in via Cavour vicino la piazza del paese

ALTOFONTE, 7 novembre – A meno di trenta metri dal poliambulatorio, in via Cavour 24, con la scopertura dell’insegna e la benedizione dell’attività impartita da padre Nino La Versa, è stata inaugurata la Parafarmacia La Barbera della dottoressa Serena Maria La Barbera che vanta una pluriennale esperienza lavorativa in farmacia.

Incendi di fine agosto: in attesa dello Stato, la Regione dichiara lo stato di crisi

I roghi in Sicilia hanno distrutto circa 2.198 ettari di aree boschive e circa 1.922 ettari di aree vegetazionali. Altofonte il territorio più colpito

PALERMO, 4 novembre – In attesa che dallo Stato arrivi il via libera agli aiuti economici per i danni provocati dagli incendi che hanno devastato la Sicilia dal 29 al 31 agosto scorso - e per i quali è stata trasmessa a Roma una richiesta ufficiale - il governo Musumeci, in forza delle legge regionale numero 13 recentemente approvata, ha provveduto a dichiarare lo stato di crisi e di emergenza che consentirà di intervenire immediatamente per ripristinare le necessarie condizioni di sicurezza nelle aree maggiormente colpite.

Ho visto il virus da vicino con il mio primo turno di notte e ci dovrò fare i conti ogni giorno

La testimonianza di una parchitana che lavora nel reparto Covid dell'ospedale di Partinico

Ho visto il virus da vicino con il mio primo turno di notte e ci dovrò fare i conti ogni giorno. Un mix di sensazioni: ansia che cresce, una ricerca continua di vie di fuga ma anche di rassicurazioni. Palpitazioni, aumento della frequenza cardiaca, sudore, ma anche tante soddisfazioni, sacrifici e anni di studio che, permettetemi, finalmente stanno dando i loro frutti, concretizzando una stabilizzazione lavorativa.

La consegna delle reti solo rimandata, ma Altofonte proseguirà la sua battaglia per l’acqua

Riceviamo e pubblichiamo...

ALTOFONTE, 30 ottobre – Nella scuola dei Tribunali, mi hanno insegnato che le sentenze prima si leggono e poi, eventualmente, si commentano. Eppure, negli ultimi due giorni, ho letto numerosi titoli "a effetto" in alcune testate locali, secondo cui il TAR Sicilia avrebbe riconosciuto la salvaguardia della gestione del servizio idrico integrato al Comune di Terrasini.