Controlli della Polizia Municipale per la raccolta differenziata, multati cinque condomini di via Venero

Qualcuno aveva conferito i rifiuti in maniera errata. 600 euro la sanzione LE FOTO

MONREALE, 31 gennaio – Conferimenti non conformi alla tipologia prevista. In pratica: rifiuti gettati negli appositi cassonetti in maniera volutamente errata. Costerà caro questo comportamento a cinque condomini di Monreale, ubicati lungo la via Venero, presso i quali stamattina sono stati effettuati degli accurati controlli.

Il blitz è stato condotto dagli impiegati della ditta Mirto sotto il controllo della Polizia municipale, con a capo il comandante, Luigi Marulli. Dai controlli è emerso che i condomini effettuavano in maniera errata la raccolta differenziata con rifiuti gettati negli appositi mastelli secondo modalità che non sono quelle previste dal regolamento.
Per i condomini scatteranno le sanzioni: 600 euro, considerata la contravvenzione minima. Della vicenda sono già stati informati gli amministratori condominiali. I controlli, fanno sapere dal Comune, proseguiranno anche nei prossimi giorni.

 

 

COMMENTS_LIST_HEADER  

#1 Lino Venerdì, 02 Febbraio 2018
Io invece indagherei come sono entrati questi vigili al comune.... Sicuramente con le loro forza (vergogna) e poi la gente che non fa la differenziata la condannerei a pagare a vita il doppio delle tasse vergonaaaaa
BUTTON_QUOTE

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH