È ritenuto l’autore di un incendio a Grisì: denunciato 46enne monrealese

Decisive le immagini di un impianto di videosorveglianza

MONREALE, 24 agosto – Dopo accurate indagini che hanno avuto inizio lo scorso 17 agosto, i carabinieri della stazione di Grisì hanno deferito in stato di libertà per l’ipotesi di reato di incendio, un 46enne, residente a Monreale.

L’indagato è ritenuto responsabile di aver appiccato un incendio incontrollato su un terreno ricoperto da sterpaglie che interessava un’area di circa 100 mq nel centro abitato di della frazione. Sul posto intervenivano tempestivamente i Vigili del Fuoco del distaccamento di Partinico che provvedevano allo spegnimento delle fiamme, evitando che venissero arrecati danni alle vicine abitazioni.
I militari, mediante l‘acquisizione di immagini estrapolate da un impianto di videosorveglianza, hanno accertato la natura dolosa del rogo identificando l’autore del reato.

 

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH