Le aquile rosanero volano in Campania per sfidare i biancoverdi del San Tommaso

Allenamento al Renzo Barbera (foto Ufficio Stampa Palermo SSD)

Il match è stato anticipato a domani pomeriggio: fischio dinizio alle 14.30

PRATOLA SERRA (AV), 10 gennaio – Dopo i 3 punti conquistati in casa contro il Marsala – l’ultima vittoria al Renzo Barbera risale al derby contro l’ACR Messina per 1-0, in occasione della 13a giornata – i ragazzi di mister Pergolizzi, raggiungeranno la provincia irpina per affrontare gli uomini del tecnico Stefano Liquidato, con l’obiettivo di conservare – se non aumentare – il piccolo gap in classifica tra la capolista e il Savoia. Intanto, dopo l’arrivo di Andrea Silipo, nel club del capoluogo siciliano entra a far parte l’esterno d’attacco Roberto Floriano.

Secondo quanto riportato sul sito ufficiale del SSD Palermo, sono 20 i convocati da Rosario Pergolizzi per la trasferta campana, nel match valido per la 19a giornata di serie D – girone I: 1 Pelagotti, 5 Ambro, 6 Martinelli, 8 Martin, 9 Ricciardo, 14 Ficarrotta, 15 Marong, 19 Lancini, 22 Fallani, 23 Doda, 24 Crivello, 25 Floriano, 26 Mauri, 27 Vaccaro, 30 Silipo, 32 Sforzini, 33 Langella, 54 Peretti, 73 Kraja e 75 Felici. I rosanero, al momento, godono del 1° posto in classifica a quota 44 punti, col Savoia – reduce da 8 vittorie consecutive – a 3 unità dalla vetta. Lontano da casa, però, il rendimento del Palermo – secondo la classifica – risulta essere migliore rispetto ai risultati maturati all’ombra di monte Pellegrino: 22 punti, 9 reti siglate e soltanto 1 subito, con 7 vittorie e 1 pareggio.

Ad attendere la capolista, sul fronte opposto, saranno i biancoverdi del San Tommaso che, sconfitti per 2-0 contro il temuto Savoia a Torre Annunziata nell’ultimo appuntamento di campionato, occupano al momento il 17° posto in classifica. Davanti ai propri tifosi, gli irpini, hanno collezionato – con 10 gol fatti e 15 subiti – soltanto 3 vittorie, 1 pareggio e 4 sconfitte, per un totale di 10 punti. Frattanto, l’ultima vittoria in casa del roster di Avellino, risale al 13 ottobre contro la Palmese – gara terminata per 3-2 in occasione della 7a giornata di campionato – e proprio domani, dovrà fare i conti contro chi, lontano da casa, risulta essere tutt’ora imbattuto.

La parola, dunque, passa al rettangolo di gioco: domani, allo stadio Modestino De Cicco, il signor Mattia Ubaldi di Roma1, affiancato dagli assistenti Francesco Rinaldi di Policoro e Michele Rispoli di Locri, fischierà la prima volta alle 14.30. Possibile già nella trasfertà campana, l’esordio del neoacquisto Floriano, il quale verrà presentato ufficialmente alla stampa lunedì 13 alle 16.30.

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH