Arriva la conferma, anche quest’anno Giuseppe Caronna giocherà nel Green Basket Palermo

Giuseppe Caronna (foto Green Basket)

A partire dalla seconda metà di agosto il monrealese sarà a disposizione nel nuovo tecnico Giovanni Bassi

MONREALE, 27 luglio – Continuerà ad essere l’unico monrealese a militare nella serie B nazionale di basket, Giuseppe Caronna, 24 anni, “centro” del Green Basket, che anche nella stagione prossima vestirà la magia biancoverde della squadra palermitana.

In questi giorni, dopo un’interlocuzione articolata, Caronna ha chiuso l’accordo con la dirigenza del Green, accettando di far parte anche per il campionato 2019-2020 della società nella quale ha militato brillantemente nell’ultima stagione.
Per la verità qualche proposta anche da squadre con obiettivi importanti era arrivata al “lungo” monrealese, ma lui ha preferito rimanere a casa, convinto dal progetto della società guidata dal presidente Fabrizio Mantia, che, dopo essere retrocessa al termine della passata stagione, avendo perso in sole tre gare il playout con la Virtus Basket Pozzuoli, è riuscita a mantenere la categoria della Serie B “Old Wild West”, dopo aver rilevato il titolo della Asd Trecate.

Il Green, che si affiderà a Francesco Lima per il ruolo di general manager e al toscano Giovani Bassi per quello di coach, anche quest’anno si porrà come obiettivo quello di centrare la salvezza, nello scomodo girone A, magari senza eccessivi patemi. Per Giuseppe Caronna, che con i suoi 207 centimetri è uno dei “centri” più alti del torneo e fresco dottore in Scienze delle attività motorie e sportive, quindi, l’opportunità di avere a disposizione ancora una volta una bella e prestigiosa vetrina, dopo aver militato in squadre come l'Orlandina, il Piombino, l’Aquila Palermo, il Titans San Marino e il Costa d'Orlando.
Anche per gli appassionati di casa nostra, quindi, ci sarà la possibilità di andare a vedere di presenza le partite, nelle quali tifare per "l’uomo più alto d Monreale".

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH