• Prima pagina
  • Sport
  • L'Atletico Monreale batte il Real Termini e mette in tasca i primi tre punti

L'Atletico Monreale batte il Real Termini e mette in tasca i primi tre punti

Finisce 2-1, decide un gol di Rosario Tarallo nel finale. LE FOTO

MONREALE, 10 novembre – L’ Atletico Monreale fa sul serio e, dopo l'esordio non valido per la classifica di una settimana fa, apre la stagione calcistica con una bella vittoria densa di significato, ottenuta col punteggio di 2-1.

A contendersi i tre punti oggi al campo Archimede sono stati i padroni di casa dell'Atletico, appunto, ed il Real Termini, una squadra che si è rivelata sin da subito fortissima e degna di giocare in categorie superiori, con giocatori sempre ben disposti in campo e con uno schema da seguire alla lettera dettato da un mister sempre attento e garbato.
Un momento emozionante ha accompagnato l'entrata dei giocatori accompagnati dai bambini della scuola calcio. I giocatori hanno poi osservato un minuto di raccoglimento per le vittime dell'alluvione che ha flagellato la Sicilia la scorsa settimana facendo 13 vittime.
Da segnalare anche la presenza importante del delegato provinciale della Federazione calcistica siciliana, Davide Pizzo, il quale insieme a Maximiliano Birchler, delegato regionale della Federazione, ha portato il saluto della Federazione rivolgendo gli auguri ai ragazzi in campo per la nuova stagione calcistica, auspicando che a vincere siano i valori umani.

Detto ciò, l'arbitro fischia e da inizio alla partita che sin da subito prende la giusta piega a favore dei padroni di casa.
Nei primi minuti la squadra ospite, più volte ha creato occasioni offensive pericolose ben recuperate dalla squadra rossoblu. Dopo i primi minuti un po’ incerti si presenta al 5” minuto la prima vera occasione ad un fantastico Moreno Ferraro, che non se la fa scappare e imbuca il suo primo goal stagionale che fa ben sperare e gioire i tanti tifosi accorsi ad assistere alla partita.
Il gioco intanto è molto equilibrato ed entrambe le squadre mostrano grinta e determinazione da vendere: la partita è bella e dura e la sensazione è quella di assistere ad un match di classifica ben più alta con un buon gioco da entrambe le compagini degno di più alti livelli.
Al termine del primo tempo il risultato è di 1 a 0 in favore della squadra locale. Subito dopo la ripresa, ha la meglio il Real Termini che al 50’ grazie ad un bel goal del numero 10 porta in pareggio la partita.


I ragazzi di mister Sorrentino però non ci stanno e in un paio di occasioni riescono a mettere in difficoltà la squadra ospite. Per una serie di decisioni arbitrali a nostro modesto parere “discutibili” gli animi si accendono e a scaldarsi non sono solo gli spalti. I padroni di casa non ci stanno e tirano fuori le unghia. Al 59” per somma di ammonizioni viene espulso Claudio Giammona (esplulsione discutibile) .
Al 63' un gran bel tiro del numero 8 rossoblu Rosario Tarallo porta i padroni di casa in vantaggio. Al 63’ per l'arbitro può bastare e quindi decreta la fine. Atletico Monreale batte Real Termini per 2 reti a 1. Difficilmente le partite di calcio a 5 finiscono con così pochi goal, ma una cosa è certa la partita era da sconsigliare ai deboli di cuore.
A fine match parla Moreno Ferraro, autore del primo gol. “Sono felice della prima vittoria e sono felice che sia avvenuta in casa nostra davanti ad un numerosissimo pubblico che ci ha sostenuti dall'inizio alla fine. Questa vittoria, ottenuta contro un avversario di ottimo livello, mi fa ben sperare in un campionato che potrà regalarci molte soddisfazioni. Il mio gol? Felice di aver contribuito alla vittoria per me e soprattutto per i miei compagni”.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna