Gli alunni della scuola Guglielmo in visita alla caserma dei carabinieri di Monreale

A far visita ai militari i bambini della primaria. LE FOTO

MONREALE, 21 maggio – Una giornata di apprendimento e divertimento ha accolto i bambini delle classi V della scuola primaria durante la loro visita alla caserma dei Carabinieri di Monreale.

L'evento, organizzato dalla referente Legalità, bullismo ed educazione civica, Antonella Vinciguerra per avvicinare i giovani cittadini al lavoro delle forze dell'ordine e promuovere la cultura della legalità, ha offerto ai piccoli ospiti un'esperienza memorabile e ricca di contenuti.
La visita è iniziata con un caloroso benvenuto da parte del capitano Niko Giaquinto, comandante della Compagnia di Monreale e dei Carabinieri della Stazione, che hanno introdotto i bambini al mondo dell'Arma attraverso la visione di un video informativo. Il filmato, appositamente realizzato per un pubblico giovane, ha illustrato le varie attività svolte dai Carabinieri, spiegando in modo semplice e coinvolgente l'importanza del loro lavoro nella comunità. I bambini hanno seguito con grande interesse, ponendo domande curiose e dimostrando un vivo entusiasmo.
Successivamente, i piccoli visitatori hanno avuto l'opportunità di ammirare una mostra fotografica allestita all'interno della caserma. Le immagini esposte raccontavano storie di interventi e operazioni condotte dai Carabinieri, mettendo in luce sia gli aspetti più spettacolari che quelli quotidiani del loro impegno.
I carabinieri hanno poi fatto salire i bambini sulle loro auto di servizio per spiegare l’uso di vari equipaggiamenti e dispositivi.
Il momento più atteso della giornata è stato l'incontro con due splendidi cani dell'unità cinofila. Gli animali, addestrati per operazioni di ricerca e salvataggio, hanno potuto interagire con i bambini sotto la supervisione degli addestratori, imparando l'importanza del lavoro di squadra e della fiducia reciproca tra uomo e animale.
Per concludere, i Carabinieri hanno offerto una deliziosa colazione. Questo gesto di ospitalità ha creato un'atmosfera di convivialità e ha permesso ai piccoli ospiti di ricaricare le energie dopo una mattinata intensa continuando a chiacchierare e consolidando un legame di amicizia e fiducia.
La visita alla caserma dei Carabinieri di Monreale si è rivelata un'esperienza educativa capace di costruire un percorso che avvicini le nuove generazioni e le forze dell'ordine, promuovendo valori di legalità, rispetto e collaborazione in una visione nuova in cui le Forze dell’ordine vengono viste come amici e alleati.