Erasmus ''Europe Includes You'', una delegazione ricevuta oggi in Sala Rossa

Il progetto coinvolge Italia, Portogallo, Germania, Romania, Macedonia e Turchia. LE FOTO

MONREALE, 20 gennaio – Giunge alla terza annualità il progetto Erasmus “Europe Includes You”, iniziato nel dicembre 2017 con la prima mobilità in Portogallo. Oggi una delegazione dei partecipanti è stata ricevuta in Sala Rossa dal sindaco di Monreale, Alberto Arcidiacono.

C’erano i professori Simonetta Luppino, insegnante di inglese coordinatrice del progetto, Agata Cusimano, docente di sostegno e il professore Fuoco, fiduciario del liceo di San Giuseppe insieme agli alunni Federica Furino, Carlotta Russo, Pietro Tagliava della 2B del liceo classico, Gloria Di Mitri della 5A del classico e agli alunni della 5A di San Giuseppe Jato Christian Randazzo, Angela Si Lorenzo, Sofia Belfiore e Gaia Lo Duca. Presenti anche i rappresentanti dei paesi aderenti al progetto che sono, oltre al liceo monrealese rappresentante l'Italia: il Portogallo, scuola capofila del progetto coordinato dal professore Paulo Antunes, la Germania, la Romania, la Macedonia e la Turchia presso i cui alunni sono ospiti degli studenti del liceo Basile-D'Aleo. La delegazione è stata accolta pure da alcuni membri dell'associazione Evergreen, presieduta da Manuela Terzo con Aurelio Giambruno e altri volontari.

Le mobilità sono state effettuate in tutti i paesi partner con turnazione. In questa tappa prevista a Monreale, oltre al tema dell'inclusione scolastica e sociale, è stato scelto il tema del dialogo interreligioso con un breve excursus da parte dei ragazzi sulla varie religioni presenti nel nostro territorio. Sono in programma anche attività di gruppo al laboratorio del mosaico ed incontri con associazioni non governative. Per il Forum antirazzista interverranno i professori Edoardo Albeggiani, Fausta Ferruzza supportati Finella Giordano. Per il tema del dialogo interreligioso saranno presenti l'imam Francesco Macaluso, il pastore valdese Peter Ciaccio ed il diacono Dionisio Catarinicchia mentre, a chiudere i lavori all'insegna della multiculturalità, l'arciprete Vincenzo Sirchia intratterrà docenti ed alunni sulla storia della comunità cattolica di rito ortodosso presente sul territorio di Piana degli Albanesi. Le attività Erasmus iniziate oggi, si concluderanno venerdì 24. I ragazzi relazioneranno sulle le loro attività e lavori di gruppo.

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH