Appartamento a Istanbul

Di Esmahan Aykol

Una tedesca che vive a Istanbul per sua scelta ci è già simpatica solo per questo. Inoltre, Kati, la protagonista, ha una libreria specializzata in libri gialli di cui è anche un’appassionata lettrice ed ha il pallino del detective. E’ single, ha un fidanzato, Selim, con cui ha un rapporto conflittuale. Infatti, il romanzo inizia con una bella litigata in macchina.

Kati cerca un appartamento in cui vivere più comodamente e da ciò scatta la vicenda che la porterà ad essere indiziata di omicidio. Per cui, almeno all’inizio, non è solo il suo istinto di detective, ma anche l’impellenza di provare la sua innocenza, che la spinge a cercare l’assassino. L’azione si svolge per le strade di Istanbul, guardate senza incanto e senza pregiudizio.

La realtà complessa e intricata di una delle metropoli più affascinanti e contraddittorie del mondo è guardata senza pretese di analisi esaurienti, ma con continue e gustose riflessioni e osservazioni sulle abitudini turche, paragonate al modo di fare dei tedeschi.

Due culture messe a confronto sul campo da una donna vivacissima che non si crede perfetta, non giudica, non è indifferente al fascino e all’avvenenza maschile, al punto che sta quasi per tradire il fidanzato, ma che non demorde dalla sua ricerca e, pur rischiando, non mette il cervello in stand by. Segue l’istinto e la logica

E così, pur parlando spesso malissimo di Istanbul, ci fa innamorare del suo caos, dei suoi bar, delle sue moschee e dei suoi mercati. Ci fa desiderare di bere un the alla menta su un terrazzo con vista sul Bosforo, ma anche di ascoltare musica turca in una bettola buia e malfamata e soprattutto ci incatena alla risoluzione di un caso di duplice omicidio che coinvolge persone profondamente ferite, emigranti curdi, musulmani politicamente impegnati, cantanti falliti, star del cinema, imprenditori spregiudicati e amministratori corrotti.

Un mix appassionante che rende la lettura eccitante e travolgente.

Rosa La Rosa

 

Appartamento a Istanbul
di Esmahan Aykol

Editore: Sellerio

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna