Parrocchia di San Castrense: i lavori volgono al termine, chiesa verso la riapertura

Da sabato pomeriggio le messe dovrebbero essere celebrate nuovamente all’interno della chiesa

MONREALE, 5 settembre – Volgono al termine i lavori di riqualificazione all’interno della chiesa di San Castrense, che erano iniziati a fine luglio e che hanno comportato il temporaneo spostamento delle funzioni religiose nell’attiguo salone parrocchiale intitolato a Monsignor Giuseppe Governanti.

Considerato lo stato di avanzamento dei lavori, come fa sapere il parroco, don Antonio Crupi, le celebrazioni potranno tornare a tenersi all’interno della chiesa già a partire dalla Messa vespertina di sabato prossimo.
Va ricordato che gli interventi sono stati realizzati su iniziativa dell’arcivescovo, monsignor Michele Pennisi, grazie all’utilizzo dei fondi dell’8 x mille, con cui è stato coperto il 70 per cento delle spese. Il restante 30 per cento, invece, è a carico della comunità parrocchiale.
I lavori erano finalizzati a togliere la rete protettiva che sovrasta le navate, che furono installate dopo il crollo dell’aprile 2014. La chiesa, inoltre, è stata totalmente imbiancata. Restano da effettuare alcuni interventi nella parte esterna, ma che non comportano la chiusura della chiesa e che proseguiranno, quindi, nei prossimi giorni.

 

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH