Inaugurata la mostra "Terribilis est locus iste"

E' organizzata dall'UCAI, e voluta dal'arcivescovo di Monreale Salvatore Di Cristina

MONREALE, 13 novembre – E’ stata inaugurata ieri sera la rassegna di artisti contemporanei dal titolo «Terribilis est locus iste – Questa è la casa di Dio e la porta del cielo». Si tratta di un’esposizione, organizzata dall’ UCAI (Unione Cattolica Artisti Italiani, presieduta Emilio Matera), che si tiene presso la chiesa degli Agonizzanti. La mostra resterà aperta fino al 7 gennaio prossimo.

L’evento, realizzato per volontà dell’arcivescovo di Monreale, monsignor Salvatore Di Cristina, costituisce una manifestazione che ruota attorno alla 53ª edizione della Settimana di musica sacra, per far sì che questa non sia soltanto un evento musicale. 23 artisti espongono le loro opere sul tema della sacralità.

Le tele esposte appartengono ai seguenti pittori: Giovanna Agrò, Rosario Amato, Pino Anselmo, Aurelio Caruso, Giuseppa D’Agostino, Angelo Denaro, Patrizia La Bua, Serena La Scola, Giovanni Leto, Franco Lo Cascio, Gaetano Lo Manto, Emilio Matera, Claudio Mastropaolo, Franco Nocera, Antonino Perricone, Francesco Pintaudi, Nino Renda, Celestina Salemi, Giuseppe Sardisco, Gery Scalzo, Antonella Vetrano, Tiziana Viola Massa e Giacomo Vizzini. 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna