Carabinieri, le associazioni visitano il comando della Legione Sicilia

A riceverle il comandante, generale Rosario Castello

PALERMO, 13 settembre – Continuano presso la Caserma “Dalla Chiesa”, sede del Comando Legione Carabinieri ‘Sicilia’, le visite guidate da parte di scolaresche e di associazioni impegnate in scopi sociali.

Questa mattina una rappresentanza delle associazioni “A.F.P.D.” - Famiglie Persone Down, “C.E.L.P.P.” - Centro Educativo Logopedico Psicomotorio Psicologico, casa famiglia “Piccole donne” e “Mosaicando”, è arrivata in caserma ed è stata accolta dal generale di Brigata Rosario Castello, comandante della Legione Carabinieri ‘Sicilia’, da una rappresentanza di militari del Comando Legione e della locale associazione Nazionale Carabinieri.

I visitatori hanno fatto la conoscenza di un’unità del Nucleo Cinofili di Palermo Villagrazia, di un equipaggio del Nucleo Radiomobile di Palermo e hanno assistito a una dimostrazione d’uso del robot in dotazione agli Artificieri del Comando Provinciale, apprendendo così anche quale sia il ruolo di questi militari nella tutela della sicurezza dei cittadini e nel contrasto alla criminalità.

Il generale Castello, salutando tutti i presenti, ha sottolineato come il ruolo di prossimità e di vicinanza dell’Arma al cittadino si affianchi imprescindibilmente dalle attività preventive e repressive.
La fine della visita è stata scandita dalle note della Fanfara del 12° Reggimento Carabinieri Sicilia che ha chiuso l’esecuzione, fra l’entusiasmo dei partecipanti alla visita, con l’inno nazionale.

 

Di Fulco - Macelleria
Ottica Nuova Visione
Studio Valerio