A Palermo, dal 4 al 9 giugno il campionato europeo di volley per sordi

La manifestazione inserita in “Palermo capitale della Cultura”

MONREALE, 11 maggio - Tra le manifestazioni di rilievo che la città di Palermo ospiterà nel corso del 2018, anno in cui è stata proclamata “capitale della Cultura” ci sarà anche il Campionato Europeo U21 di Pallavolo ''Sordi'', che si terrà dal 4 al 9 giugno presso il PalaOreto.

Si tratta di un evento al quale parteciperanno 5 Nazioni (inclusa l'Italia): Russia, Turchia, Ucraina e Polonia (quest'ultima sede del 1° Campionato U21 disputato nel 2016)
La cerimonia di apertura è prevista per le ore 19 del 4 giugno e tra l'altro da segnalare la presenza del gruppo Folcloristico Trinacria Bedda, di Monreale.
“Il turismo è aggregazione e solidarietà tra i popoli - sottolinea il monrealese Piero Quartuccio, General Manager del Tour Operator che ha predisposto i servizi di accoglienza degli sportivi - e il mondo ''Deaf'' non deve più rimanere in uno stato di ghettizzazione o non considerato parte integrante della nostra società”. L'evento sportivo è sotto l'egida della FSSI (Federazione Sport Sordi Italia) aderente al CIP (Comitato Italiano Paralimpico) e con il Patrocinio del MIUR e di UNIPA e Palermo Capitale della Cultura 2018. Nei prossimi giorni verrà ufficializzata e presentata alla stampa la mascotte della manifestazione.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna