Tanti applausi per il concerto di Silvia Vaglica

L'evento è stato patrocinato dall'assessore alla Cultura, Lia Giangreco

MONREALE, 22 maggio – Il complesso monumentale Guglielmo II ha ospitato, per la prima volta, un concerto di musica classica. Ad esibirsi al pianoforte, la talentuosa giovane artista monrealese Silvia Vaglica. Appena diciassettenne, la giovane musicista è già al nono anno di pianoforte al Conservatorio di musica Vincenzo Bellini, sotto la guida della professoressa Marzia Manno. Il numeroso pubblico presente al suo concerto ne ha apprezzato l’esibizione tra gli applausi. Fra i presenti anche il sindaco Filippo Di Matteo e l’assessore alla Cultura Lia Giangreco, che ha patrocinato lo spettacolo. La pianista ha eseguito, nella prima parte del concerto, una sonata di Haydn e due brani di Albeniz:”Evocation”, “El puerto”. Nella seconda parte, il suo virtuosismo si è espresso nella Rapsodia n°6, la 3 Consolazione e lo studio “La Campanella” di F. Listz.

La giovane artista ha saputo ben definire e tratteggiare i diversi caratteri stilistici dei brani, distinguendo la cristallina purezza della sonata di Haydn con la cantabilità mediterranea dei pezzi di Albeniz, concludendo in un crescendo ed un tripudio tecnico con i brani di Listz. In particolar modo va sottolineata, pur nella difficoltà tecnica, la cantabilità profusa nello studio la “Campanella”, tratta dal famoso tema per violino di Paganini, oltre alla sicurezza e alla maturità interpretativa della parte finale della sesta Rapsodia ungherese.

“E’ un orgoglio per me – ha detto Di Matteo – e per tutta la città che a Monreale si esprimano talenti così evidenti. Silvia è un esempio da seguire per tutti i suoi coetanei, ma anche per i bambini più piccoli. Per noi adulti, rappresenta la speranza che la società di domani possa essere migliore”. La pianista monrealese vanta un curriculum scolastico di tutto rispetto poiché ha superato tutti gli esami con il massimo dei voti e la lode. Ha già vinto numerosi concorsi nazionali ed internazionali, da solista ed in duo. Ha suonato presso importanti enti ed associazioni, fra cui gli Amici della musica e il Politeama. Frequenta il primo liceo presso l’istituto Emanuele Basile di Monreale.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna