Monreale, il comune cerca operatori del settore ludico-ricreativo

Le attività saranno realizzate nel periodo luglio-dicembre 2024

MONREALE, 1 luglio – Il comune di Monreale intende procedere, per l’anno 2024, all’accreditamento riservato agli Enti che operano nel settore ludico-ricreativo al fine di istituire un elenco di soggetti organizzatori e gestori di attività estive socio-educative, per il periodo luglio-dicembre 2024, in favore di minori residenti nel territorio di Monreale, di età compresa fra i 3 ed i 14 anni.

Il centro estivo, attraverso una puntuale progettazione, svolge attività ludiche e ricreative, di tempo libero e di socializzazione rivolte ai minori nel periodo di chiusura delle attività scolastiche. La finalità del servizio è quella di sostenere il ruolo educativo della famiglia, consentendo la
conciliazione tra impegni lavorativi e impegni di accudimento dei figli nel periodo di chiusura delle scuole al fine di prevenire l’instaurarsi di situazione di disagio, rischio o emarginazione.
Obiettivi del servizio sono:
✓ fornire un luogo comunitario di svago e socializzazione a bambini e ragazzi in età scolare;
✓ educare il minore alla vita di comunità favorendo lo sviluppo delle sue capacità creative e sociali;
✓ integrare il ruolo della famiglia nelle sue funzioni di cura ed educazione.
SOGGETTI A CUI È RIVOLTO L’AVVISO PUBBLICO:
Sono ammessi a partecipare alle procedure di accreditamento tutti i soggetti di cui all’art. 65 del D.Lgs. 36/2003 ed in possesso dei seguenti requisiti:
• requisiti di carattere generale: inesistenza delle cause di esclusione previste dagli artt. 94-98 del D.Lgs 36/2023;
• requisiti di idoneità professionale: esperienza nel settore didattico, educativo, ricreativo e dell’animazione giovanile (associazioni di promozione sociale, culturali e sportive, cooperative sociali, scuole pubbliche o private già autorizzate, società di persone, società di capitali);
• requisiti di natura logistica: disponibilità di idoneo locale presso cui svolgere le attività proposte, rispondente alle vigenti normative in materia di igiene, sanità e sicurezza relativa recettività di minori.
PROGETTO ORGANIZZATIVO
I soggetti di cui sopra dovranno elaborare e presentare un progetto organizzativo del servizio offerto, utile alla valutazione della adesione del programma alla mission richiesta, che dovrà riportare e contenere:
✓ le attività che si intendono realizzare (attività sportive; laboratoriali; ludico-ricreative; didattiche; spontanee);
✓ le eventuali attività da realizzare all’esterno.
✓ il modo in cui si intende articolare le diverse fasi della giornata;
✓ la dettagliata descrizione della struttura ospitante.
✓ l’elenco del personale impiegato con le relative qualifiche e curricula.
PERSONALE
Il centro estivo dovrà avvalersi di personale specializzato e competente nello svolgimento delle varie attività previste, nel pieno rispetto della normativa sui contratti di lavoro e la sicurezza dei lavoratori. Eventuali variazioni del personale, rispetto a quello indicato nella proposta progettuale, dovrà avvenire solo per fondati motivi e con figure professionali equivalenti o superiori, comunicando tempestivamente le variazioni all’Area Promozione sociale e Territoriale, presso gli uffici di Via Venero, 117, indirizzo mail: promozione.sociale@comune.monreale.pa.it
Il rapporto minimo operatori/utenti iscritti al centro estivo, dovrà essere il seguente:
• almeno nr. 1 operatore per ogni utente con disabilità;
• almeno nr. 1 operatore ogni 6 minori per la fascia 3/6 anni;
• almeno nr. 1 operatore ogni 10 minori della fascia 7/14 anni
ACCREDITAMENTO
Saranno accreditati tutti i soggetti che ne faranno richiesta, qualora dimostrino di possedere requisiti di cui sopra e si impegnino a:
a) svolgere le attività nel Comune di Monreale (Monreale-Centro e Frazioni);
b) consentire la frequentazione alle attività tutti di i minori residenti nel Comune di Monreale che ne facciano richiesta, fino ad esaurimento dei posti disponibili, senza discriminazioni di accesso.
LUOGHI ED ORARI DI SVOLGIMENTO:
I centri estivi dovranno svolgersi presso strutture delle quali l’organismo abbia piena e legittima disponibilità. Ad eccezione dei casi in cui tali attività dovessero svolgersi presso ludoteche o nidi privati autorizzati e riconosciuti dal Comune di Monreale, è necessario presentare la certificazione di
un tecnico abilitato circa la sussistenza di idonei requisiti strutturali e tecnici relativi all’ambiente che ospiterà il centro-estivo.
Il centro dovrà assicurare come servizio minimo garantito sei ore giornaliere di funzionamento, in orario antimeridiano, dalle 8.00 alle 14.00.
ONERI A CARICO DELL’ENTE GESTORE:
Gli enti che gestiranno il servizio dovranno farsi carico:
- delle procedure di iscrizione degli utenti al centro;
- della compilazione quotidiana di un elenco di presenze giornaliero che dovrà essere quotidianamente trasmesso all’ufficio di servizio sociale del comune di Monreale, entro le ore 10.00, ai fini di operazioni di verifica che il servizio sociale potrà effettuare in itinere ed a
campione.
- della compilazione di un registro, all’uopo fornito da questo servizio, quotidianamente vidimato da uno dei genitori del minore frequentante, attestante i giorni delle effettive presenze ai fini della rendicontazione.
- della copertura assicurativa per Responsabilità Civile verso Terzi e per Infortuni per tutti i minori frequentanti.
- della somministrazione di una merendina a metà mattinata e di un pasto giornaliero costituito da una bottiglietta di acqua minerale da 500 ml, da un primo piatto, da una frutta e da un dessert (gelato, yogurt, etc), che l’ente gestore dovrà fornire nel rispetto della normativa vigente nel settore alimentare.
CORRESPONSIONE DEL SERVIZIO PRESTATO
Gli enti organizzatori riceveranno, a titolo di rimborso, un voucher di € 25,00 (comprensivo di I.V.A al 22%), giornaliere per minore inserito, calcolato in base ai giorni di effettiva presenza. Tale quota potrà subire modifiche. al ribasso. in ragione dell’ammontare del finanziamento economico spettante
all’Ente e del numero totale di minori partecipanti al servizio.
MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
I soggetti in possesso delle caratteristiche richieste e che siano interessati ad essere accreditati alle condizioni previste dal presente avviso, dovranno presentare la propria richiesta secondo il modello predisposto, scaricabile dal sito www.comune.monreale.pa.it
Le istanze dovranno essere inviate all’indirizzo di posta elettronica certificata comune.monreale@pec.it, a partire dal 01 Luglio 2024 ed entro il 13 Luglio 2024 e dovrà avere come oggetto “RICHIESTA DI ACCREDITAMENTO CENTRI ESTIVI 2024”.
Il presente Avviso non costituisce alcun vincolo per il Comune che si riserva la facoltà di non dare seguito al procedimento con esso avviato.
INFORMAZIONI
Il responsabile del procedimento è Anna Maria La Corte, contattabile per chiarimenti ed informazioni al nr. telefonico 0916564303/304