Fondo Pasqualino, ramo di un albero spezzato: intervengono i Vigili del Fuoco

La segnalazione è stata effettuata dai residenti: La situazione sta degenerando, viviamo nel degrado. LE FOTO

MONREALE, 12 febbraio – Continuano le polemiche dei cittadini in merito allo stato di abbandono in cui versano alcune zone del territorio. Questa volta, la segnalazione arriva dalla frazione di Aquino dove, a fondo Pasqualino, le condizioni precarie di un ramo di rilevanti dimensioni ha allarmato gli abitanti delle case popolari, i quali hanno chiesto l’intervento per la messa in sicurezza del luogo.

Intorno alle ore 17, i vigili del Fuoco – dopo la segnalazione ricevuta nel primo pomeriggio, dagli stessi abitanti – dopo un primo sopralluogo, hanno effettuato le operazioni di potatura del ramo spezzato, il quale da giorni oscillava al disopra dell’aiuola, frequentata da bambini e da residenti in generale. In seguito alle operazioni, sono state verificate dagli stessi agenti della pubblica sicurezza le condizioni dell’albero limitrofo il quale presenta una notevole inclinazione escludendo, al momento, alcun tipo di pericolo. Tuttavia, osservando le dimensioni della pianta, è possibile che questa necessiti di un intervento di alleggerimento lungo i rami che appesantiscono il tronco.

Continuano, frattanto, le polemiche degli stessi residenti, in riferimento ai cumuli di scarti vegetali raccolti in più punti dai volontari dell’associazione “Basta volerlo”, in seguito agli interventi di bonifica eseguiti nel mese di dicembre, presenti tutt’oggi lungo le superfici verdi del contesto abitativo, tra l’impraticabilità dei marciapiedi – a causa della crescita selvaggia della vegetazione – e le condizioni di pericolo dettate dal parziale cedimento di una lamiera lungo una recinzione privata.

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH