Festa del SS.Crocifisso 2020, ieri un incontro preliminare per mettere a punto l’organizzazione

Della parte folkloristica si occuperà ancora l’associazione “Festeggiamenti 3 maggio monrealese”

MONREALE, 13 gennaio – Muove i primi passi, benchè manchino quasi cinque mesi alla data in calendario, l’organizzazione delle iniziative legate ai festeggiamenti del SS.Crocifisso. L’evento, che, da quasi quattro secoli sta nel cuore dei monrealesi, è un appuntamento molto sentito sotto l’aspetto religioso, ma anche l’occasione per vivere diverse iniziative di tipo ludico e ricreativo.

Con queste premesse si è svolto ieri a Vila Savoia un proficuo incontro preliminare tra l’amministrazione comunale, con in testa il sindaco Alberto Arcidiacono e l’associazione culturale “Festeggiamenti 3 maggio monrealese” presieduta da Salvatore Modica, che negli ultimi due anni, su mandato dell’amministrazione comunale precedente, ha avuto il compito di organizzare lo svolgimento delle iniziative ludiche che caratterizzano i tre giorni dedicati ai festeggiamenti.

Il primo cittadino ha manifestato apprezzamento per l’operato svolto negli anni passati dall’associazione, che in maniera trasparente e fattiva ha coinvolto buona parte del tessuto sociale e commerciale della città, riuscendo a far fronte ai gravosi impegni economici necessari per assicurare la copertura delle varie iniziative.
Anche per l’edizione 2020, pertanto, a coordinare l’organizzazione degli eventi ci sarà l’associazione “Festeggiamenti 3 maggio monrealese”. Nei prossimi mesi, come avvenuto in passato, comincerà la raccolta dei fondi, con le modalità avvenute finora. Le parti, inoltre, si aggiorneranno, per mettere a punto nel dettaglio la fase operativa della festa.

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH