Monreale, tantissima gente oggi alle esequie di Roberto Leto

L'ultimo saluto in una chiesa di Santa Teresa gremita di gente

MONREALE, 8 novembre – Una grande folla ha partecipato stamattina nella chiesa di Santa Teresa ai funerali di Roberto Leto, il dipendente comunale che si è spento ieri all’età di 56 anni, stroncato da una malattia fulminante che non non gli ha dato scampo.

Le esequie, officiate da padre Pino Licciardi, si sono svolte in una chiesa gremita, alla presenza oltre che dei familiari, del sindaco Albero Arcidiacono, del presidente del consiglio comunale Marco Intravaia, assessori, consiglieri comunali, colleghi del Comune di Monreale e di tantissimi amici che erano legati a Roberto per la sua grande umanità.

Il dipendente eramolto apprezzato dai colleghi per la sua gentilezza e disponibilità, aveva affrontato una malattia senza mai smettere di credere nella vita, continuando ad impegnarsi nel lavoro a favore della collettività e sempre disponibile nei confronti dell’amministrazione comunale, dove ha lavorato con grande professionalità e responsabilità da quando era stato assunto al Comune di Monreale negli anni ’80 come geometra. Si era occupato sin dall’inizio della sua carriera,  di sanatoria edilizia all’ufficio tecnico e successivamente aveva anche occupato altri ruoli tecnici e da alcuni anni era stato assegnato all’ufficio Patrimonio.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna