Il capitano Volpe saluta Monreale: ad aspettarlo la Compagnia di Napoli Stella

Andrea Quattrocchi sarà il nuovo comandante della compagnia carabinieri di Monreale. LE FOTO. 

MONREALE, 12 settembre – E' stato un incontro intimo, quasi privato e familiare quello tenutosi stamane nella Sala Rossa tra il capitano Guido Volpe e il sindaco Alberto Arcidiacono che, insieme agli assessori Davì, Battaglia, Pupella, Taibi, il vicepresidente del consiglio Sardisco e il segretario generale Fragale, ha voluto ringraziarlo e porgergli i migliori auguri per il suo futuro incarico alla guida della Compagnia di Napoli Stella.

Si direbbe dunque un avvicinamento alla terra natìa (è abruzzese) da parte del giovanissimo capitano (32 anni) che per quattro anni ha guidato con serietà ed efficienza le azioni dell'Arma sul territorio, assicurando alla cittadinanza degli splendidi risultati in materia di sicurezza e legalità. "Nonostante il futuro mi prospetti un incarico enorme - ha affermato -  sono e sarò sempre legato alla città di Monreale e ai suoi abitanti. Qui ho passato anni bellissimi e indimenticabili che porterò dentro di me in ogni momento e in qualisiasi luogo mi troverò". Con la promessa di un ritorno nell'immediato futuro, anche il sindaco Alberto Arcidiacono ha speso parole di gratitudine per il lavoro svolto con un senso del dovere e una validità quasi imparagonabili, regalando oltretutto, come semplice omaggio al capitano, la targhetta con i simboli di Monreale. "Porgo i miei più vivi auguri al mio sostituto, Andrea Quattrocchi - ha continuato Volpe - un uomo autorevole, responsabile e con un altissimo rispetto per la divisa dell'Arma. Sono certo che sin da subito saprà istituire un florido dialogo con tutte le istituzioni e le associazioni, continuando l'ottimo lavoro che io stesso avevo iniziato". 

Al capitano Guido Volpe da parte della redazione di Monreale News i migliori auguri per un raggiante futuro.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna