Due furti di cavalli in un mese: a San Martino delle Scale è allarme abigeato

Sulla vicenda indagano gli uomini del distaccamento forestale della Regione

MONREALE, 9 ottobre - E’ giallo a San Martino delle Scale sulla sparizione di tre cavalli avvenuta in due circostanze diverse in altrettanti fondi privati ubicati in zone rurali. Furti che sarebbero avvenuti di notte, senza che rimanga traccia alcuna del trafugamento degli animali.

È di stanotte l’ultima sparizione: due cavalli, regolarmente microchippati, mancano all’appello da un fondo ubicato a Valle Paradiso. Un mese fa, circa, si era verificato, invece, il primo furto di un animale in zona Monte Fiascone. Entrambi gli avvenimenti sono caratterizzati da analoghe modalità. Gli autori dell’abigeato si introducono nottetempo nei fondi nel quali sono custoditi i cavalli, li portano via senza lasciare alcuna traccia, senza che nessuno, forse pure per la distanza dalle civili abitazioni, si accorga di nulla. Solo l’indomani i proprietari si accorgono di quanto accaduto, anche perché trovano le entrate aperte. Sulla vicenda indagano gli uomini del distaccamento forestale di San Martino delle Scale, che dopo avere ascoltato i proprietari, hanno inoltrato la denuncia alla Procura della Repubblica.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna