Cimitero, il Comune dà il via alle operazioni di esumazione ordinaria di alcune salme

Quelle “mineralizzate” saranno poste all’interno dell’ossario comunale

MONREALE, 13 settembre - Prenderanno il via da lunedì 1° ottobre nel cimitero monumentale di Monreale, le esumazioni delle salme tumulate nella XV sezione. Una procedura necessaria ed urgente per l’amministrazione, sia per motivi burocratici, come la scadenza delle concessioni, che per motivi di igiene.

Quindi entro 30 giorni dalla data di pubblicazione all’albo che si trova anche nel sito istituzionale del Comune www.monreale.pa.it i familiari dei quindici defunti interessati al procedimento di esumazione, dovranno recarsi in tempi brevi presso gli uffici cimiteriali di via XVI Marzo dalle ore 9 alle ore 13, per dare corso alle procedure necessarie per la definizione delle pratiche.
I familiari, inoltre, potranno presenziare alle operazioni di esumazione, recandosi presso il cimitero nel giorno che verrà successivamente indicato dall’ufficio cimiteriale comunale. Trascorso il tempo assegnato di trenta giorni, in mancanza di indicazioni o irreperibilità dei parenti, il Comune provvederà in ogni caso all’esumazione e nel caso di incompleta mineralizzazione, le salme saranno nuovamente inumate per un periodo di cinque anni. I resti mortali che hanno subito una giusta mineralizzazione, saranno invece deposti all'interno di cassette in zinco individuali e depositate a cura degli uffici preposti, nell'ossario comunale del cimitero.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna