Monreale, Illuminazione pubblica: i lampioni di via Linea Ferrata accesi anche di giorno

I residenti: “Il disservizio (e il relativo spreco) va avanti da più di una settimana”

MONREALE, 10 luglio - Lampade accese anche di giorno in via Linea Ferrata: uno spreco di energia e soldi pubblici che va avanti da più di una settimana.

E' questa in sintesi l'ulteriore segnalazione di disagio di alcuni residenti della via Linea Ferrata che, oltre a sollevare la problematica riguardante le scarse condizioni di sicurezza della strada, caratterizzata da buche e erbacce, adesso lamentano, giustamente, lo spreco di energia elettrica causato dall'accensione perenne dei lampioni. Da più di una settimana, infatti, l'illuminazione pubblica dell'intero tratto stradale è attiva 24 ore su 24.
"La via Linea Ferrata, versa - da sempre - in uno stato di trascuratezza generale. Il manto stradale - lamentano alcuni cittadini -  è tempestato di dossi e buche, così come circondato da erbacce che in alcuni punti restringono notevolmente la carreggiata, comportando quindi dei rischi per gli automobilisti. A tutto ciò, da più di una settimana si aggiunge lo strano fenomeno dell'illuminazione stradale accesa notte e giorno, senza limiti di orario. Chiediamo all'amministrazione - concludono -  che i tanti problemi della zona vengono risolti e che si torni ad attivare i pali della pubblica illuminazione nelle ore serali, come in tutte le altre aree della città"

Commenti  

#1 Claudio Burgio 2018-07-11 00:04
Chissà a chi giova questo? Forse a qualcuno che è allacciato abusivamente alla rete di illumiliazione pubblica? E a suo piacimento aziona i quadri elettrici ai quali ha libero accesso.
Citazione
#2 Nononanis 2018-07-11 15:04
Monreale come un auto incidentata dopo un incidente a 300km orari , non c’è una lato che si può riutilizzare
Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna