Briciole di salute, prosegue la distribuzione di beni di prima necessità

Beneficiari l’opera pia “Benedetto Balsamo e l’abbazia di San Martino delle Scale

MONREALE, 8 luglio – Prosegue senza sosta l’azione di beneficenza condotta dall’ordine Costantiniano nel territorio di Monreale e delle frazioni, compresa nell’iniziativa che va avanti ormai da alcuni anni, che prende il nome di “Briciole di salute”.

Ieri, il delegato vicario per la Sicilia e la volontaria Sonia Lo Monaco, hanno consegnato numerosi presìdi per anziani alla casa di riposo dell’Opera Pia Benedetto Balsamo di Monreale, rappresentata da Giovanni Viola, che ha accolto con entusiasmo i presidi donati. I presidi sono stati consegnati al delegato vicario dai numerosi benemeriti e volontari che aiutano la delegazione costantiniana di Sicilia. Il volontariato costantiniano è basato, oltre che sui cavalieri anche sui benemeriti e volontari che danno un valido sostegno alle attività benefiche della delegazione.

Nei giorni scorsi, invece, a Dom Bernardo, responsabile della Caritas della parrocchia di San Martino delle Scale, erano stati consegnati diversi altri presìdi per il progetto Briciole di salute. Dom Bernardo aveva chiesto latte per neonati e pannolini per neonati da distribuire a due madri, che avevano da poco partorito, appartenenti a famiglie disagiate della parrocchia. Dom Bernardo ha chiesto di estendere la richiesta alla Principessa Beatrice di Borbone delle Due Sicilie che conosce il convento benedettino. Su sollecitazione della stessa Principessa sono stati consegnati pasta, pannolini, pastina per bambini, pasta, latte e latte per neonati e anche vestitini per bambini.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna