Prevenzione incendi: parte l'azione di pulizia straordinaria

Si inizia a San Martino delle Scale, poi Pioppo, Giacalone e Poggio

MONREALE, 5 giugno - E' partita nei giorni scorsi la pulizia straordinaria delle zone montane che si trovano all'interno del territorio monrealese. Lo rende noto il sindaco di Monreale Filippo Di Matteo.

«Questo lavoro è stato reso possibile grazie ad un protocollo d'intesa siglato con l'Azienda Foreste – ha dichiarato il sindaco – e si inserisce in una vasta operazione di prevenzione e tutela del territorio, considerato che andiamo incontro ad un periodo molto caldo».

Gli interventi di manutenzione (territorio e forestazione) sono partiti dal Villagio Montano a San Martino delle Scale, dove stanno intervenendo un gruppo di operai forestali, successivamente si procederà anche nelle altre aree di Casaboli, Giacalone e Poggio San Francesco.
Il sindaco Di Matteo, inoltre, al fine di prevedere delle misure antincendio, chiederà come ogni anno un distaccamento dei Vigili del Fuoco che stazioni a Boccadifalco. Sono state avviate una serie di attività diverse, legate alla pulizia e al ripristino di argini e pendii, dalla segnalazione e messa in opera della rete sentieristica locale alla manutenzione di piccole infrastrutture rurali, dalle opere di forestazione alla pulizia dei boschi e alla prevenzione incendi, grazie anche all'utilizzo di figure professionali specialistiche. 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna