L'assessore Marco Intravaia sarà nominato cavaliere della Repubblica

L'8 giugno sarà insignito dell'onorificenza a Palazzo Chigi

MONREALE 1 giugno - In occasione della Festa della Repubblica, l’assessore comunale all’Antiracket e Antiusura Marco Intravaia, verrà insignito dell’alta onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.

Marco Intravaia, funzionario della Segreteria Generale della Regione Siciliana, è uno dei piu' giovani cavalieri d'Italia, in quanto l'età minima prevista per ricevere questo titolo è di 35 anni. La cerimonia di consegna avrà luogo giovedì 8 giugno a Palazzo Chigi. Il conferimento è stato disposto direttamente dal Capo dello Stato che, in deroga alle vigenti disposizioni di legge in considerazione dell'eccezionalità della situazione, si è avvalso di alcune norme che lo consentono. Con questo atto il presidente Giorgio Napolitano ha voluto esprimere un tangibile segno di apprezzamento, da parte delle istituzioni per l'appassionato e toccante impegno che Marco Intravaia - figlio del vicebrigadiere Domenico Intravaia, caduto nella strage di Nassiriyah il 12 novembre del 2003 - porta avanti con dedizione e impegno.

Tra i messaggi di auguri oltre a quello del sindaco di Monreale Filippo Di Matteo e di numerosi rappresentanti istituzionali, è arrivato a Marco anche quello del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Gianni Letta dove si legge: "Marco Intravaia si trova ad un posto di combattimento nella società civile, ma con passione ed amore lavora ogni giorno, per imporre il senso di legalità. Con la sua nomina a cavaliere della Repubblica gli si riconosce il forte impegno civico e sociale al quale assolve quotidianamente, caratterizzato dall'amore e il rispetto forze armate e per la patria e per il quale il padre ha donato la vita".

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna