Domani mattina conferenza stampa sugli atti vandalici ai danni dei beni confiscati

Presente anche il presidente del Consorzio Sviluppo e Legalità, Salvo Graffato

MONREALE, 19 maggio - Negli ultimi mesi molti beni confiscati alla mafia, che erano stati assegnati a cooperative sociali e imprenditoriali, dal Comune e dal Consorzio Sviluppo e Legalità, sono stati presi di mira e danneggiati.

Sulla questione si discuterà domattina nel corso di una conferenza stampa a Villa Savoia alle ore 10.30, convocata dal vicesindaco Salvino Caputo con delega ai Beni Confiscati e dal presidente del Consorzio Sviluppo e Legalità e sindaco di Roccamena, Salvatore Graffato. All’incontro prenderanno parte anche i presidenti delle cooperative che hanno in gestione i beni oggetto di vandalismi.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna