Auto bruciate: iniziata la bonifica dei luoghi interessati

Le operazioni sono coordinate dal commissario di Polizia Municipale, Giangabriele Belfiore

MONREALE, 2 aprile - Sono iniziate le opere di bonifica di tutti i siti urbani ed extraurbani dove sono avvenuti i numerosi incendi dolosi di autovetture.

Il sindaco Filippo Di Matteo, ha incaricato il commissario di Polizia Municipale Giangabriele Belfiore di provvedere con immediatezza alla eliminazione di tutti i resti di questa vergognosa escalation di inciviltà. Occorre infatti precisare che ciò che resta dell'incendio di un'autovettura è nocivo e fortemente inquinante.

Oltre a frammenti di vetro e lamiere, sono presenti polvere di nerofumo derivante dai pneumatici e plastiche arse, olii e liquidi inquinanti che resi maggiormente fluidi dalle elevate temperature, penetrano profondamente nell'asfalto e soltanto attraverso l'intervento di squadre e materiali specializzati, è possibile ristabilire le normali condizioni.

Sono state già bonificate le aree di via Mulinello, via Miceli e via Benedetto Balsamo e nelle prossime 48 ore si provvederà a completare gli interventi di bonifica, rese a volte più difficili dalla presenza di sfabbricidi provenienti dalle abitazioni danneggiate dagli incendi.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna