Partinico, aveva 72 dosi di marijuana: in manette giovane palermitano

L’operazione è stata condotta dai carabinieri di Monreale

PARTINICO, 28 maggio – I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Monreale hanno tratto in arresto Lorenzo Belladonna 22enne palermitano, volto noto alle forze dell’ordine con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I Carabinieri sospettando che il giovane potesse detenere sostanza stupefacente all’interno della propria abitazione di Partinico, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare a seguito della quale hanno rinvenuto 72 dosi di marijuana per un totale di circa 60 grammi, una busta contenente circa 9 grammi della stessa sostanza e un bilancino di precisione.
L’Autorità Giudiziaria ha disposto il regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. Ieri a seguito di convalida è stato disposto l’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

 

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH