''Una comunità in cammino...'', più di 50 anni di storia parrocchiale nel libro di don Sebastiano Gaglio

La storia della parrocchia di Santa Teresa vista dal suo fondatore e guida storica

MONREALE, 23 marzo – Più di mezzo secolo di storia, di aneddoti, di vita vissuta. Soprattutto più di cinquant’anni di vita religiosa, ma anche sociale: quelli vissuti dalla parrocchia di Santa Teresa del Bambino Gesù, raccontati nel libro di monsignor Sebastiano Gaglio dal titolo: “Una comunità in cammino... Un progetto di parrocchia sul solco teresiano”.

Una giornata di digiuno per invocare l'aiuto di Dio

Riceviamo e pubblichiamo...

MONREALE, 17 marzo – Carissimi confratelli, sorelle e fratelli amati dal Signore,
per domani, mercoledì 18 marzo, ho invitato tutti i membri della nostra Comunità diocesana ad una giornata di digiuno e di preghiera per invocare l’aiuto di Dio per la salute del corpo e dello spirito.

Seguite oggi la Santa Messa in diretta streaming su Monreale News

La trasmissione avrà inizio alle 12 dalla parrocchia di Santa Teresa del Bambin Gesù

MONREALE, 15 marzo – Raccogliendo il suggerimento dell’arcivescovo di Monreale, monsignor Michele Pennisi, che ha invitato i sacerdoti ad avvalersi dei mezzi di comunicazione sociale per celebrare le Sante Messe in questo periodo in cui non è possibile farlo alla presenza dei fedeli, la parrocchia di Santa Teresa del Bambin Gesù , darà vita stamattina ad una celebrazione eucaristica che sarà trasmessa in diretta streaming.

Cari sacerdoti, suonate le campane all'Angelus e all'Ave Maria

Riceviamo e pubblichiamo...

Carissimi confratelli,
in questo momento di grave emergenza sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus (Covid-19) non sarà possibile, con grande rammarico di tutti, Pastori e Fedeli partecipare alla Celebrazione Eucaristica domenicale, dalla quale si è dispensati (a norma del can. 1248). È opportuno invitare i fedeli a rimanere a casa, seguendo la S. Messa trasmessa dai vari mezzi di comunicazione sociale, dedicandosi alla meditazione della Parola di Dio e alla preghiera, sia personalmente che con tutta la famiglia.

È un momento difficile, ma Dio non ci abbandona

Il messaggio di speranza dell’arcivescovo: “Osserviamo le norme d’igiene, come fece il Venero”. IL VIDEO

MONREALE, 12 marzo – Un messaggio improntato alla speranza e di vicinanza a chi patisce i gravi disagi economici e lavorativi quello che monsignor Pennisi, arcivescovo di Monreale, lancia ai fedeli della sua diocesi, attraverso Monreale News.

Restiamo saldi nella fede in questo tempo di prova

Riceviamo e pubblichiamo...

Figli carissimi,
sento il bisogno di scrivervi come Padre e Pastore della Chiesa che è in Monreale, confidandovi la sofferenza e la preoccupazione per questo tempo segnato dalla paura e dall’incertezza, per la diffusione e il contagio del Coronavirus (Codiv-19), ma ancor di più per la vita delle nostre comunità, private dell’immenso dono dell’Eucaristia e della dimensione comunitaria della nostra fede.

Messe sospese in tutta la diocesi di Monreale

Nuovo provvedimento più restrittivo dell’arcivescovo per contrastare il contagio da coronavirus

MONREALE, 9 marzo – Messe, processioni sospese, funerali in forma strettamente privata, attività parrocchiali e catechismo bloccati, Sono soltanto alcuni dei provvedimenti contenuti nelle nuovo disposizioni, ancora più restrittive emanate dall’arcivescovo Michele Pennisi in materia di prevenzione del contagio da coronavirus e in vigore da subito nel territorio dell’arcidiocesi di Monreale.

Coronavirus, anche la diocesi si uniforma al decreto del Governo

Messe sì, ma nel rispetto della distanza di sicurezza. Sospeso il catechismo, no condoglianze ai parenti dei defunti

MONREALE, 6 marzo – In questo momento particolarmente impegnativo per l’insidia del un nuovo virus (COVID-19) che provoca preoccupazione e disorientamento, voglio innanzitutto esprimere la mia vicinanza alle persone colpite e ai loro familiari, agli anziani esposti alla solitudine, a quanti subiscono le conseguenze di questa crisi sul piano lavorativo ed economico.

''La Santità della porta accanto'', se ne è parlato ieri nel corso di un convegno

L’incontro è stato organizzato dalle Scuole di Teologia di Base di Monreale “Monsignor Francesco Testa”, e di Palermo, “San Luca Evangelista”

PALERMO, 16 febbraio - Si è svolto ieri, presso la Pontificia facoltà Teologica di Sicilia in Palermo, il convegno dal titolo: “La Santità della porta accanto. Figure di santità tra le Diocesi di Palermo e Monreale”, organizzato dalle Scuole di Teologia di Base di Monreale “Monsignor Francesco Testa”, e di Palermo, “San Luca Evangelista”.

Sepoltura monsignor Cassisa, ieri la tumulazione

Riposerà nella cripta del duomo, che egli stesso contribuì a realizzare. LE FOTO

MONREALE, 26 gennaio – Ha avuto finalmente conclusione ieri la lunga vicenda della traslazione della salma di monsignor Salvatore Cassisa, arcivescovo di Monreale dal 1978 al ’97, che da Trapani, sua città natia, è stata trasferita nella cripta del duomo, dove riposerà, assieme ad altri sei vescovi della diocesi.

Sepoltura di monsignor Cassisa, oggi una messa di suffragio in cattedrale

Presenti numerosi sacerdoti che furono ordinati dal presule trapanese

MONREALE, 24 gennaio – Si è svolta oggi pomeriggio in cattedrale la celebrazione liturgica di suffragio per monsignor Salvatore Cassisa, arcivescovo di Monreale dal 1978 al ‘97, che sarà seppellito nella cripta del duomo normanno, assieme ad altri 6 vescovi, più alcuni arcipreti.

Al via i preparativi dei festeggiamenti in onore di San Castrense

Domani le urne portate a Torretta per due celebrazioni religiose

MONREALE, 17 gennaio – Cominciano a prendere forma i preparativi per i festeggiamenti in onore di San castrense, patrono della città di Monreale. Iniziative che prenderanno consistenza, ma n mano che ci si avvicinerà alla data dedicata al Santo, che, lo ricordiamo, è l’11 di febbraio.

Domani sarà traslata la salma di monsignor Salvatore Cassisa

Sarà sepolto in cattedrale, nella cripta. Fu arcivescovo di Monreale dal 1978 al ‘97

MONREALE, 23 gennaio – Sarà traslata domani, in occasione dell'anniversario della sua consacrazione a vescovo di Cefalù, avvenuta il 24 gennaio 1974, officiata dall’allora cardinale di Palermo, Salvatore Pappalardo, la salma di monsignor Salvatore Cassisa, uno degli ultimi arcivescovi metropoliti di Monreale.

Confederazione delle Confraternite delle diocesi d’Italia: ieri in Collegiata una celebrazione eucaristica

L’evento in occasione dell’incontro con monsignor Michele Pennisi, nuovo assistente ecclesiastico della Confederazione delle Confraternite delle diocesi d’Italia, con il Consiglio nazionale. LE FOTO

MONREALE, 15 dicembre – Si è svolta ieri sera presso il santuario del SS. Crocifisso di Monreale la celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo di Monreale, monsignor Michele Pennisi, in occasione dell’accoglienza dei membri del Consiglio nazionale della Confederazione delle Confraternite d’Italia, del Collegio dei revisori e dei Coordinamenti regionali e delle Commissioni.