Guasto al Nuovo Scillato, interruzione idrica dallo Sperone a Bagheria

La perdita lungo la Palermo-Catania, all'altezza del "Forum"

PALERMO, 25 agosto - A causa di una perdita idrica nella condotta "Nuovo Scillato", lungo la corsia laterale dell'autostrada Palermo-Catania, all'altezza del Centro Commerciale Forum, l'Amap è stata costretta ieri in tarda serata, ad interrompere la fornitura idrica nei comuni di Villabate, Ficarazzi, Santa Flavia e Bagheria, e nell'area urbana dei quartieri Sperone e Galletti. Da questa mattina sono, inoltre, coinvolti dalla carenza idrica i quartieri ricadenti nelle zone Centro Storico e Oreto-Stazione.

L'interruzione si è resa necessaria per consentire la riparazione del guasto e si protrarrà fino alla fine dei lavori che presumibilmente avranno termine entro la serata di oggi, lunedì, 25 agosto.
A lavori ultimati verrà riaperta la fornitura idrica e così, salvo imprevisti, l'erogazione tornerà a regime e si normalizzerà nelle successive 12 ore.
Nel caso in cui, la riparazione non dovesse aver luogo nei tempi previsti, i lavori si protrarranno anche nella giornata di domani, nella quale potrebbero verificarsi disservizi nel quartiere Brancaccio (zona via Giafar – corso dei Mille) e in viale dei Picciotti fino al ponte Ammiraglio.
Per qualsiasi informazione si potrà telefonare al numero 091279111 (risponditore automatico) o al numero verde 800-915333 (esclusivamente da telefono fisso).

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna