Siccità, la Regione dichiara lo stato di crisi idrico per il settore potabile in sei province

Santoro nominato Commissario

PALERMO, 13 marzo – La giunta regionale, su proposta del presidente della Regione Renato Schifani, ha approvato lo stato di crisi e di emergenza nel settore idrico potabile fino al 31 dicembre per le province di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Messina, Palermo e Trapani. Contestualmente, ha nominato il segretario generale dell’Autorità di bacino del distretto idrografico della Sicilia, Leonardo Santoro (nella foto), commissario delegato con l'incarico di individuare e attuare tutte le misure necessarie per superare la fase più critica.

Il Capitano Zasa nuovo Comandante dell’Unità Territoriale Sicilia del Corpo Militare dell’Ordine di Malta

Subentra al Generale Tommaso Gargallo di Castel Lentini

PALERMO, 13 marzo – Il capitano farmacista Christian Zasa è il nuovo Comandante dell’Unità Territoriale Sicilia del Corpo Militare dell’Ordine di Malta. Subentra al Generale Tommaso Gargallo di Castel Lentini, che di recente ha assunto il comando del Corpo Militare

Fiamme in via Baronio Manfredi, due macchine distrutte

A fuoco una Fiat Punto e una Ford Focus

MONREALE, 12 marzo – Saranno con ogni probabilità le indagini dei carabinieri e la relazione dei Vigili del fuoco a fare chiarezza sull’incendio divampato stasera in via Baronio Manfredi, quartiere Bavera, a causa del quale due vetture sono andate completamente distrutte.

Lavoro, al via la stabilizzazione dei precari Asu

Schifani e Albano: «Pronta la circolare da inviare agli enti utilizzatori»

PALERMO, 12 marzo – «Dopo il personale delle società in liquidazione, il bacino ex Resais, i dipendenti ex Keller, i precari dei comuni in dissesto e i lavoratori ex Pip Emergenza Palermo, va a buon fine anche la soluzione che il governo regionale ha trovato per un'altra categoria di precari storici, ovvero i lavoratori impegnati in attività socialmente utili (Asu)».

Incendi boschivi, il comune studia le misure di contrasto

Alcuni provvedimenti saranno adottati prima dell’inizio dell’estate

MONREALE, 12 marzo – La calda stagione è alle porte, per garantire l’incolumità delle persone e la tutela dei beni e dell'ambiente bisogna mettere in campo misure di sicurezza adatte al territorio, per impedire il divampare di incendi disastrosi o limitarne le conseguenze.

Applausi scroscianti ieri per il concerto di Silvia Vaglica e Giuseppe Grippi

Al cineteatro Imperia di Monreale con i due pianisti l’orchestra giovanile del teatro Massimo. LE FOTO

MONREALE, 10 marzo – Applausi scroscianti ieri sera per i due giovani pianisti monrealesi Silvia Vaglica e Giuseppe Grippi, protagonisti del concerto per pianoforte e orchestra all’interno del cineteatro Imperia di Monreale in un'esibizione che ha riscosso ampio successo.

Giornata della donna, i soci dell’Auser in visita alle ospiti della casa di riposo ''Benedetto Balsamo''

Alle anziane hanno donato mimose e pasticcini

MONREALE, 8 marzo – Una delegazione di soci del cirtcolo Auser “Biagio Giordano” di Monreale si è recata stamattina nella casa di riposo “Benedetto Balsamo”, che ospita una decina di anziane in età avanzata, in occasione della giornata internazionale della donna, portando e donando alle ospiti un mazzolino di mimosa e dei pasticcini.

Rifiuti, il comune alla cerimonia ''Comuni Plastic Free 2024'' di Milano

Al via una collaborazione con l'associazione Nazionale Plastic Free

MILANO, 9 marzo – L’assessore all’ambiente e alla gestione rifiuti Antonella Giuliano, il presidente del Consiglio comunale Marco Intravaia e il responsabile del servizio per Ecolandia Fabio Adimino (tutti e tre nella foto) hanno presenziato alla cerimonia “Comuni Plastic Free 2024” che si è svolta oggi al teatro Carcano in corso di Porta Romana a Milano.

Ex Pip, Sas assume 992 lavoratori

Schifani: «Manteniamo impegno preso»

PALERMO, 9 marzo – Al via la procedura di assunzione di 992 lavoratori del bacino ex Pip “Emergenza Palermo”. Il provvedimento è l’atto finale di un percorso sostenuto dalla Regione Siciliana che si è sbloccato nello scorso mese di luglio, con uno stanziamento per il triennio 2024/2026 di 22,5 milioni di euro e la relativa autorizzazione alla Sas per l'avvio delle procedure.