• Prima pagina
  • Sport
  • Atletico Monreale: vincere aiuta a vincere, otto goal alla R.Star in coppa

Atletico Monreale: vincere aiuta a vincere, otto goal alla R.Star in coppa

Tradizionale selfie-vittoria dei ragazzi dell'Atletico Monreale

L'8-2 frutto di una grande prestazione. Mattatore Pietro "Robben" Durante

MONREALE, 31 gennaio – L’Atletico Monreale piazza un altro colpo importante anche in coppa, battendo la R.Star con un largo 8-2. Partita dominata fin dal primo minuto. La squadra di Mister Sorrentino sembra finalmente aver preso coscienza delle sue forze e inquadrato un ultimo obiettivo.

Mattatore della serata il piccolo grande Pietro Durante, detto “Robben” che sigla una tripletta da vero bomber: da cineteca la “Puntata” da fuori area che “purga” il bravo portiere avversario . Ne seguono la doppietta del solito e insaziabile Tripolini e le sue scarpette magiche , di De Francesco, detto l’uomo delle Coppe (data la squalifica di 4 giornate che lo ha limitato) e il solito Costantino che sblocca lui il risultato con un bolide “da casa sua”.
Altra nota positiva i due portieri “atletici” Carmelo Vainolo e Antonello Rubino che giocano un tempo ciascuno e non fanno rimpiangere l’assenza di Luca Lo Bello, facendosi trovare sempre pronti e reattivi: soprattutto il numero 90 Rubino che ha negato il goal piu volte non subendo neanche una rete.


Il team manager Sardisco :”Finalmente sembra che si sia sulla strada giusta per la scalata al primo posto, il gioco espresso è sempre più convincente. Le due sconfitte in campionato per quanto immeritate sono state frutto della poca attenzione e voglia di vincere , cosa che sicuramente non ci portava a esprimerci ai massimi livelli come ora. Siamo a 4 punti dalla prima con una partita da recuperare. Ora ci aspettano altre due gare importantissime , contro i Delfini e Animosa Corleone. Con questa grinta e fame di vittoria ne vedremo delle belle”.
Appuntamento a sabato alle 15, al campo Archimede: avversari la Asd Delfini.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna