Altofonte, Angelina De Luca rompe gli indugi: “Sarò candidato sindaco”

Angelina De Luca

L’ufficializzazione dopo l’incontro di ieri sera con le associazioni sportive

ALTOFONTE, 14 febbraio – In mezzo alle tante voci ed ai tanti “si dice”, che in questi giorni affollano il toto-candidature, la corsa che porta alla poltrona di sindaco di Altofonte registra il primo nome ufficiale: è quello di Angelina De Luca, attuale consigliere comunale di “Altofonte che cambia” e leader dell’opposizione.

40 anni, sposata, un figlio, imprenditrice, Angelina De Luca proviene dagli studi classici. È da anni impegnata nell’impresa di famiglia e dedica parte del suo tempo alla parrocchia nella quale fa da catechista per i corsi di cresima.
La sua candidatura è stata ufficializzata oggi, oltre che da “Altofonte che cambia”, da “Cantiere Popolare” e “Forza Italia”. I tre gruppi rompono quindi gli indugi, dopo che ieri sera assieme al neo candidato sindaco, hanno effettuato il primo incontro con le associazioni sportive che operano nel territorio. A quello di ieri ne seguiranno deli altri con esponenti delle attività produttive, gli esercenti, e le Onlus. Angela De Luca, sulle cui spalle, andando a memoria, grava il difficile e prestigioso compito di essere il primo candidato a sindaco donna, ritiene fondamentale per la stesura del suo programma “ascoltare tutte le voci della nostra comunità. Il programma – aggiunge – deve essere redatto con la partecipazione di tutti i cittadini, che si devono sentire coinvolti, consapevoli e quindi responsabili delle loro scelte”.

Sala - Banner piccolo - Altofonte
Alotta-Altofonte
Sicilinfissi