Altofonte, disposto il divieto di gioco presso i tabaccai del territorio comunale

(foto Massimo Merulla)

Estesa anche a domenica 29 marzo la chiusura totale delle attività commerciali ad eccezione della farmacia di turno

ALTOFONTE, 20 marzo – In piena emergenza coronavirus l’amministrazione comunale di Altofonte ha adottato importanti provvedimenti che hanno lo scopo di limitare gli spostamenti dei cittadini, impedire gli assembramenti ed il possibile contatto tra le persone che favorisce il contagio da covid-19.

Con l’ordinanza 592 emessa ieri, firmata dal sindaco Angelina De Luca, è stato vietato il gioco presso i tabaccai insistenti sul territorio comunale. Ciò vuol dire che gli stessi devono sospendere tutte le tipologie di gioco che prevedono vincite in denaro (slot, gratta e vinci, 10 e lotto ecc.). Inoltre per domenica prossima (22 marzo) è stata disposta la chiusura totale delle attività commerciali, ad eccezione della farmacia di turno. La stessa disposizione, già adottata con un’ordinanza, viene estesa anche per la domenica successiva ( 29 marzo).

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH