Altofonte, commemorati in mattinata i parchitani caduti nelle due grandi guerre

Oltre alle autorità presenti alla cerimonia anche gli studenti ed i docenti dell’Armaforte. LE FOTO

ALTOFONTE, 4 novembre – Su iniziativa del circolo dei reduci e combattenti, questa mattina ad Altofonte, nella ricorrenza del IV novembre, sono stati commemorati i cittadini parchitani caduti nelle due grandi guerre.

Il presidente del circolo Girolamo Acquaviva quest’anno ha voluto coinvolgere la suola “Emanuele Armaforte” diretta dal professore Giuseppe Russo, che ha accolto con piacere l’invito. L’Istituto, rappresentato da sei classi della secondaria di primo grado e da alcuni professori, ha presenziato alla cerimonia.
Tra i presenti anche i soci del circolo, il comandante della locale caserma dei carabinieri maresciallo Agostino Colletti, i rappresentati della Polizia Municipale, l’arciprete Antonino La Versa, l’assessore Patrizia Antibo, il sindaco Angelina De Luca ed il presidente del Consiglio comunale, Luciano Corsale.
Acquaviva nel corso della commemorazione ha ricordato i militari parchitani caduti per la difesa della Patria, ed ha voluto spiegare che la scelta di cambiare la tradizione, che voleva che la cerimonia si svolgesse nel pomeriggio spostandola di mattina, è stata fatta per coinvolgere i giovani per fargli conoscere il valore del sacrificio dei caduti. Dopo l’intervento del presidente del circolo dei reduci e combattenti sono seguiti quelli di alcuni studenti, con letture inerenti la cerimonia. A conclusione, il Sindaco Angelina De Luca, vista la presenza della scolaresca, ha incentrato il suo discorso sull’importanza della memoria, ricordando che la libertà, oggi vissuta come normalità, sia stata conquistata invece dopo guerre e lutti. il primo cittadino ha voluto evidenziare l’importanza della Nazione e della Costituzione.
A conclusione della cerimonia, dai componenti del circolo è stato offerto a tutti gli intervenuti un rinfresco, gli studenti presenti invece erano stati accolti al loro arrivo da una piccola colazione offerta dall’assessore Antibo.

 

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH