Altofonte, forti raffiche di vento: alberi abbattuti, pali divelti, recinzioni abbattute

Carabinieri e polizia municipale controllano il territorio

ALTOFONTE, 22 aprile – E’ partita stamattina, dopo il forte vento della notte, la conta dei danni nel territorio di Altofonte. Un po’ a macchia di leopardo le forti raffiche hanno provocato la caduta di alberi, che, in alcuni casi hanno pure sbarrato la strada, causando problemi alla viabilità.

In via Ferrovia Est, ad esempio un grande albero di pino è stato abbattuto dal vento ed è crollato al suolo, impedendo il transito. Sul luogo stanno intervenendo operai della forestale e agenti tecnici per ripristinare la normalità e consentire ai veicoli di passare. Inoltre sono molti i pali della Telecom divelti in diversi punti del territorio. Divelta anche una recinzione di lamiera in via Discesa Giardini a protezione di in un fondo privato. Fortunatamente, però, non si registrano danni a persone. Due pattuglie, una della Polizia Municipale ed una dei Carabinieri sono in giro, per il controllo del territorio

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH