Altofonte, i volontari ripuliscono la fontana deturpata di via Castellese

Dall’amministrazione comunale l’elogio ed il ringraziamento a chi si è adoperato

ALTOFONTE, 5 aprile - Grazie alla buona volontà di alcuni cittadini volontari e dei ragazzi del gruppo comunale di Protezione civile, la fontana di via Castellese, oggetto, qualche giorno fa, di un vile e meschino atto vandalico, è stata ripulita dalla vernice rossa con la quale stata imbrattata.

"Nonostante gli encomiabili sforzi profusi dai nostri concittadini sensibili e volenterosi - fa sapere l’amministrazione comunale - la fontana purtroppo non è tornata del tutto come prima. Permangono alcune, seppur minime, tracce di vernice a ricordare l’inciviltà del gesto di cui tutta la collettività altofontina è stata vittima.
Ringraziamo i ragazzi che, esprimendo sensibilità e amore verso il proprio Paese, si sono impegnati con tutte le forze per rimediare a un gesto che non rappresenta semplicemente una bravata, ma esprime tutto il disagio sociale, intellettivo ed emotivo da cui sono afflitti gli ignoti autori. Ci auguriamo che il senso civico dimostrato in questo episodio, sia da esempio positivo di cittadinanza attiva per le giovani generazioni altofontine”.

Alotta-Altofonte
Al Rustico - Altofonte
Sala - Banner piccolo - Altofonte