Altofonte, più di 250 persone ieri alla presentazione del libro del sottosegretario Davide Faraone

Un momento dell'incontro

L’incontro è stato anche occasione per parlare di referendum

ALTOFONTE, 24 novembre – In un salone parrocchiale gremito come poche volte si era visto, si è svolta ieri pomeriggio la presentazione del libro ''Sottosopra'' del sottosegretario all’Istruzione, Davide Faraone, che è stata anche l'occasione per una chiacchierata sulle riforme costituzionali in vista del referendum del 4 dicembre ormai prossimo.

Un pubblico variegato (oltre 250 persone di tutte le età) e molto interessato ha assistito ad una prima fase del dibattito con l'intervista al viceministro Faraone (autore del libro) condotta da Manlio Viola, giornalista e direttore della testata ''BlogSicilia'', uno spaccato di una Sicilia mal governata nell'ultimo quindicennio e quindi ''sottosopra'', ma una prospettiva futura di crescita e sviluppo per l'Isola, tracciata dall'autore del libro.
La seconda parte del dibattito, dedicata invece alle riforme costituzionali ed al referendum ormai alle porte, é stata caratterizzata da un dialogo a due che ha visto protagonisti lo stesso Faraone e Salvo Marfia, l'altofontino che ricopre l'incarico di responsabile provinciale della Comunicazione del PD di Palermo. Una chiacchierata che ha via via toccato ed articolato i punti essenziali della riforma costituzionale.

“Ringrazio il viceministro ed amico Davide Faraone per l'illustre presenza nella nostra Altofonte, - ha dichiarato Salvo Marfia, organizzatore dell'evento - sono inoltre profondamente grato ai moltissimi amici, amiche e concittadini che hanno voluto presenziare a questa iniziativa e che con la loro massiccia presenza, hanno dimostrato molto interesse per le tematiche affrontate ed un grande affetto di cui mi sento onorato e che spero di meritare.
Mi auguro – ha concluso Marfia – che questo evento abbia contribuito a fare un po' di chiarezza sui reali effetti di questa riforma costituzionale e spero che in tanti andranno comunque, ma consapevolmente, ad esercitare il proprio diritto di voto”.

Alotta-Altofonte
Sala - Banner piccolo - Altofonte
Sicilinfissi