• Prima pagina
  • Sport
  • Verso la Final Four di Coppa Italia di calcio a 5, Arcidiacono: ''E’ la finale di tutta la città''

Verso la Final Four di Coppa Italia di calcio a 5, Arcidiacono: ''E’ la finale di tutta la città''

Il sindaco di Monreale, Alberto Arcidiacono

"Chiediamo il massimo dell’impegno per questo appuntamento epocale”

MONREALE, 16 gennaio –“La Final Four di Coppa Italia che il Monreale calcio a 5 si appresta a disputare sabato, non è solo la finale di una squadra, ma in questo caso è la finale di tutta la città”. Lo afferma il sindaco Alberto Arcidiacono, parlando dell’importante appuntamento di futsal, in programma nel prossimo weekend al “PalaMaira” di San Cataldo.

“La partecipazione a questo evento, che non esito a definire epocale – dica ancora il primo cittadino – è la partecipazione, ma soprattutto la vittoria di tutta la città, a prescindere dal risultato del campo. Col cuore tutti gli sportivi monrealesi saranno a San Cataldo per sostenere la squadra della nostra città, perché annoverarne una in un evento di questo tipo rende tutti noi orgogliosi. Come sindaco, a nome dell’amministrazione che rappresento, ma più in generale a nome di tutta la città, chiedo il massimo dell’impegno ed il rispetto dell’avversario, certo che la società e la squadra condividano questi importantissimi valori. E per questo, al di là del risultato del campo, siamo tutti fiduciosi”.

“Un plauso va rivolto alla società del Monreale calcio a 5 – aggiunge l’assessore allo Sport, Ignazio Davì, che si presenta a questo appuntamento storico dopo aver portato a termine un importante percorso di crescita nel corso di questi anni, che adesso la vede rivaleggiare ai massimi livelli regionali. Ci fa particolare piacere poi – conclude Davì – che questo evento veda l’organizzazione del monrealese Maximiliano Birchler, nella qualità di responsabile regionale del calcio a 5 della Figc, che ancora una volta sta dimostrando tutte la sua competenza e tutte le sue capacità”.

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH