Calcio a 5: Serie C2. Il San Martino passa a Bisacquino

De Santis e Farina

6-5 il punteggio finale per gli uomini di mister De Santis al termine di una partita tirata

BISACQUINO, 24 novembre – Il San Martino ingrana la sesta e passa a Bisacquino col punteggio di 6-5. Che si sarebbe affrontata una compagine ostica si sapeva considerando la classifica e il caldo ambiente, ma corretto, di Bisacquino. Mister De Santis inoltre era partito da Palermo con assenze pesanti. Mancavano infatti all'appello tre pezzi da novanta come Potenzano, Cintura e Mondino, mentre Totò Fuschi si presenta in non perfette condizioni.

Se a tutto questo si aggiunge un pomeriggio freddo, ventoso e bagnato il piatto è servito. Mister De Santis si affida alla saracinesca Maggio ed ai bravi under Farina, Franco, D'Alessandria e Manfredi De Santis mentre completano il quadro un ritrovato La Fiura, Amorello, Azzarello. Partono forte i bianchi palermitani che si portano sul doppio vantaggio grazie alle reti di DeSantis e Farina. I locali non ci stanno e già al 24' impattano con Caronna e La Sala. Ma gli ospiti ritornano in vantaggio grazie ad Azzarello che approfitta di una maldestra respinta del portiere locale Gagliano. Prima del duplice fischio ci pensa ancora La Sala a pareggiare le sorti. La forte pioggia caratterizza il secondo tempo ricco di emozioni. Ritmi buoni da entrambe le parti. Il San Martino crede nel colpaccio mentre il Bisacquino non vuole perdere colpi casalinghi per rimanere ai confini dei piani alti della classifica. Si assiste ad un incontro gradevole e corretto ricco di capovolgimenti repentini. E così Franco porta in vantaggio i bianchi palermitani subito raggiunti da Marino ben servito da capitano Contorno.

Ancora Farina per il vantaggio ospite dopo un preziosismo di Manfredi De Santis. Ma Gaudiano riporta tutto in parità. Il risultato però non accontenta le parti, i locali tentano di chiudere la gara ma gli ospiti ribattono colpo su colpo. E così il bravo Amorello trova l'ispirato Farina che, con una magnifica tripletta, si porta il pallone a casa e regala ai suoi tre punti pesanti. Mister De Santis può ritenersi contento per il gioco espresso dai suoi ragazzi che hanno dimostrato di essere pronti a scalare la bugiarda classifica. Prossimo incontro casalingo contro i cugini del Tiki Taka che al momento guardano tutti dall'alto ma che il San Martino ha già battuto in coppa.

 

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH