• Prima pagina
  • Sport
  • Domani Monreale C5-Palermo C5, i biancazzurri vogliono rialzare la testa

Domani Monreale C5-Palermo C5, i biancazzurri vogliono rialzare la testa

Partita difficile con i rosanero, da sempre avversari ostici per la formazione normanna

PALERMO, 28 settembre – Chi cade deve rialzarsi. Non guardare alle spalle, ma proiettarsi avanti, senza timori. Con questo proposito, ambizioso, ma concreto, il Monreale calcio a 5 vuole rimarginare le sue recenti ferite e rimettersi in carreggiata. L’occasione, che tutto lo staff non vuole farsi scappare, è quella dell’esordio casalingo, che avverrà domani con il Palermo calcio a 5.

Domani, infatti, con inizio alle ore 17, al campo Giotti di Aquino, nuovo quartier generale della società biancazzurra, andrà in scena una delle partite più attese della stagione, che ha il sapore di un derby e come tutti i derby, quindi, sfugge alla logica di ogni pronostico. Quel che è certo è che sarà una partita molto difficile per i colori biancazzurri. E non per i soliti discorsi di circostanza, ma perché i rosanero, recentemente detentori del patrocinio del Comune di Palermo, si sono rivelati sempre un avversario ostico che spesso ha dispensato amarezze a tutto l’ambiente monrealese.
Anche domani i giocatori del presidente Messeri verranno a Monreale per vendere cara la pelle e regalare l’ennesimo boccone amaro ai biancazzurri.
Un proposito che Di Simone e compagni conoscono bene e che cercheranno di contrastare in tutti i modi. Ci sarà da lottare, però, e spendere il 101% delle energie, ma senza perdere la lucidità e vanificare gli sforzi che in settimana la squadra ha prodotto, allenandosi con impegno e intensità.
Al campo Giotti è atteso il pubblico delle grandi occasioni, che certamente non farà mancare il proprio sostegno alla squadra di mister Buccheri. La partita, come di consueto, sarà trasmessa in streaming, in telecronaca diretta sulla pagina Facebook di Monreale News. Fischio d’inizio alle ore 17. Dirigeranno l’incontro David Sparacello e Danilo Spallino, della sezione di Palermo.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna