Calcio a 5: ecco i due gironi di Serie C1

Il Monreale inserito nel girone A. Dall’altro lato esclusione eccellente dell’Oliveri

PALERMO, 7 agosto – Nell’importantissima riunione del Consiglio Federale del Comitato Regionale Sicilia, tenutasi stamattina a Palermo, l’organismo ha approvato la composizione dei due gironi di Serie C1 di calcio a 5, presentata da Maximiliano Birchler, che come noto, e’ a capo dell’ufficio regionale.

Il Monreale Calcio a 5, come avevamo anticipato nei giorni scorsi, e’ stato inserito nel girone A che oltre agli aventi diritto Bagheria, Pantelleria, Villaurea, Marsala Futsal, Pro Nissa, Vigor San Cataldo, Palermo Calcio a 5, Palermo Futsal 89ers, Partinicaudace ed Alcamo Futsal viene integrato dai ripescaggi di Atletico Campobello, Real Trabia e Sporting Alcamo.

Nel Girone B viene esclusa l’Oliveri Calcio a 5 e questo fa supporre che il Futsal Gela, ripescato nel Girone orientale, poteva essere ripescato nel Girone del Monreale Calcio a 5 a discapito del Real Trabia che come punteggio soccombeva rispetto alle altre società che avevano fatto domanda di ripescaggio.
Certamente l’esclusione, per il secondo anno consecutivo, per non aver regolarizzato la posizione economica all’atto dell’iscrizione di una società, da parte del Consiglio Federale, dà la prova di come, dall’ufficio regionale e dal Comitato Regionale Sicilia, ci sia una “tolleranza zero” nei confronti di chi non rispetta le regole ed a massima garanzia di quelle società che con notevoli sacrifici, regolarizzano la loro posizione. Nei prossimi giorni saranno anche diramati i gironi di Coppa Italia, compatizione nella quale il Monreale Calcio a 5 sarà protagonista.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna