Conclusa la raccolta fondi del comitato “Monreale per Montereale”. Ecco il bonifico

I bambini della cittadina distrutta dal terremoto avranno la loro aula multimediale

MONREALE, 24 febbraio – Conclusa la raccolta fondi del Comitato “Monreale per Montereale”. Con il bonifico pari a 5.600 euro (allegato in foto), infatti, effettuato ieri in favore del comune di Monterale, si è conclusa una bella pagina di solidarietà, frutto di un gran numero di iniziative a scopo benefico organizzate dal Comitato di Volontariato Monreale per Montereale formato da diverse realtà del nostro territorio.

Si tratta dell’associazione Mons Realis, promotrice dell’iniziativa, dall’AVIS comunale, dall’ACAV, l’associazione Monreale Calcio a 5, dalla Compagnia dei Normanni, dall’associazione Giovani Artisti Crescono, dal Parlamento della Legalità, dall’associazione degli Albergatori di Monreale e dal Sympaty Group che ha coinvolto la nostra città in favore dei piccoli terremotati della città di Montereale i quali, potranno beneficiare di una nuova aula multimediale all’interno della loro scuola.
Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno voluto essere parte integrante di questo progetto e che si sono adoperati per raggiungere l’obiettivo di regalare un po’ di normalità ai bambini della cittadina abruzzese, duramente colpita dai ripetuti eventi sismici di questi ultimi mesi.

“Con il bonifico pari a 5.600 euro, effettuato in favore della cittadina di Montereale si chiude l’attività del Comitato – dichiara il presidente Angelo Granà – Abbiamo organizzato eventi a carattere sportivo, culturale, concertistico, ludico per bambini ed adulti ai quali tante famiglie monrealesi hanno contribuito e alle quali va il nostro sentito ringraziamento”.
“Possiamo ritenerci soddisfatti per il lavoro svolto e per la somma raccolta – continua il presidente –. Certo si poteva fare ancora di più ma, in qualche maniera, il fine è stato raggiunto ed i bambini della scuola di Montereale potranno avere il materiale didattico per l’allestimento di un’aula multimediale che il sindaco di Montereale, Massimiliano Giorgi, con il quale abbiamo mantenuto i nostri contatti in questi mesi e al quale avevamo chiesto indicazioni per la destinazione del contributo, ci aveva suggerito. Noi del Comitato pensiamo che non ci siano poveri di seria A o di serie B, del nord del centro e o del sud, ci sono persone che soffrono ed hanno bisogno del nostro aiuto. Ci riteniamo orgogliosi per l’aiuto che abbiamo dato loro e per l’impegno profuso”.

“Un obiettivo – conclude il presidente – che abbiamo raggiunto grazie all’impegno di tutti, con i quali abbiamo condiviso un progetto di solidarietà, in favore di una cittadina omonima della nostra, al quale abbiamo creduto e per il quale ci siamo spesi tutti insieme in questi mesi”.
Un doveroso ringraziamento va all’associazione Marathon Monreale, all’associazione Hora Benedicta, all’associazione Benedetto Balsamo, a Jean Paule Barreaud guida conferenziere di Sicilia Svelata, al coro Propter Gaudium e all’agenzia di viaggi Casamento Travel che hanno dato il loro importante supporto all’iniziativa.
Un particolare ringraziamento va inoltre alla Scuola media statale “Antonio Veneziano”; all’Istituto Comprensivo Monreale II–Mattarella di Pioppo e al I° Circolo Didattico “Pietro Novelli” che hanno contribuito, all’interno della loro attività didattica, coinvolgendo i nostri ragazzi in favore di questa campagna di solidarietà.

Un ringraziamento va, inoltre, al sindaco di Monreale Piero Capizzi e all’assessore allo Sport Toti Zuccaro che hanno fatto delle donazioni a titolo personale.
Ringraziamo, infine, il direttore del Monte Paschi di Siena di Monreale, Giorgio Spinnato per la sua preziosa disponibilità e tutti i suoi collaboratori ed il quotidiano online Monreale News, che ha dato ampio spazio ai nostri eventi ed alla nostra iniziativa.
E in ultimo, ma non per ultimo, ringraziamo in particolar modo monsignor Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale, per il sostegno che ha voluto dare in favore di un popolo meno fortunato di noi.

Per l’ultimo evento, che si è svolto venerdì scorso all’Acquapark, organizzato da Casamento Travel, si ringraziano, infine:
Ottica Nuova Visione, Profumeria Epifanio, Copygraf pubblicità, Bruno Gomme, Violetti Moto, Giaimo studio fotografico, Lo Coco parrucchieria, DVP Italia. E ancora: Costa Crociere, Agarli viaggi, Agecoturs, Fevitour, Labisi Eventi, Hotel Candeleto, Hotel Zahira e Sant’Andrea Village, Karibbean staff, l’associazione Auser di Monreale e l’Acquapark.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna