Furto d'acqua dalla rete pubblica: un arresto a San Giuseppe Jato

Adesso avrà l'obbligo di presentarsi presso la Polizia Giudiziaria

SAN GIUSEPPE JATO, 4 febbraio - I carabinieri di San Giuseppe Jato hanno tratto in arresto per furto aggravato e continuato di acqua potabile, Franco Palazzolo, 48 anni. I militari, dopo la denuncia di furto di acqua dalla rete pubblica comunale, presentata dalla Societa' Acque potabili siciliane, hanno constatato che da una colonnina di distribuzione che serve una palazzina del comune jatino, era stato tolto un tappo sigillato e allacciato abusivamente un tubo in polietilene che portava l'acqua potabile all'interno dell'appartamento del Palazzolo.

Scioglimento Unione Monreale Jetas, Cacioppo: "Arriverà in automatico il 4 agosto prossimo"

Dura replica del sindaco di Camporeale sullo scioglimento dell'ente

CAMPOREALE, 4 febbraio - «L’Unione dei Comuni Monreale Jetas si scioglierà automaticamente il 4 Agosto 2011, poiché a quella data scadrà il periodo di nove anni previsto dall’atto costitutivo per la durata dell’Unione stessa». Lo afferma in una nota il sindaco di Camporeale, Vincenzo Cacioppo, a proposito delle polemiche sollevate sulla fuoriuscita del suo Comune dal sodalizio.

Ripresi ieri i lavori di urbanizzazione di Aquino dopo un mese di stop

Ma la commissione pe individuare i beneficiari degli alloggi popolari non si insedia

MONREALE, 4 febbraio – Dopo circa un mese di stop, sono ripresi ieri i lavori di urbanizzazione e realizzazione dei 16 alloggi di Aquino, avviati grazie ad un finanziamento di circa 3,5 milioni di euro, concesso dal Ministero delle Infrastrutture "Dipartimento per le infrastrutture statali, l'edilizia e la regolazione dei lavori pubblici-Direzione regionale per l'edilizia residenziale e le politiche urbane abitative".

Due nuove farmacie apriranno a Monreale

Del provvedimento beneficeranno le frazioni: una opererà ad Aquino, l'altra a Villaciambra

MONREALE, 3 febbraio - Monreale avrà due nuove farmacie, distribuite sul territorio comunale. Lo rende noto il sindaco di Monreale Filippo Di Matteo, che ieri mattina ha presieduto la conferenza di servizio che si è svolta nei locali dell’Assessorato regionale alla Sanità.

Di Matteo replica a Zuccaro: "Dichiarazioni infondate"

L'esponente del Pd aveva criticato la relazione annuale del sindaco

MONREALE, 2 febbraio - «In merito alle dichiarazioni dell’ex assessore Toti Zuccaro, che è stato parte attiva nella precedente giunta Gullo, tengo a precisare che sin dal mio insediamento a sindaco di Monreale ho trovato una situazione a dir poco drammatica, sotto l’aspetto finanziario, sociale e culturale».

Relazione del sindaco, Zuccaro: "Nulla è stato realizzato"

Mano pesante dell'avversario delle elezioni 2009 di Di Matteo

MONREALE, 2 febbraio - «Leggendo la relazione annuale del sindaco Di Matteo, nella quale ha esposto ciò che è stato realizzato, possiamo solo dire che delle tante promesse fatte durante la campagna elettorale, il nulla è stato realizzato». È duro il commento di Toti Zuccaro, avversario di Di Matteo alle ultime amministrative sulla relazione esposta lunedì dal primo cittadino.

Beni confiscati, Caputo: "Associazione Libera contraria alla vendita del terreno di contrada Verzanica"

"Sarebbe un precedente pericoloso"

MONREALE, 1 febbraio - «L'Associazione Libera si è espressa contro la vendita del bene di contrada Verzanica confiscato al boss di San Giuseppe Jato, Giuseppe Agrigento, attraverso una nota inviata al Comune di Monreale». Lo afferma il vicesindaco, Salvino Caputo, con delega ai Beni confiscati e componente della Commissione Antimafia dell’Ars.

Anche il cimitero invaso dai rifiuti

Domenica amara per i monrealesi che sono andati a trovare i propri cari defunti

MONREALE, 31 gennaio – Nemmeno il cimitero si è salvato dalla grossa emergenza rifiuti che attanaglia il territorio comunale. Ieri mattina, domenica, giornata nella quale tradizionalmente i monrealesi si recano a trovare i propri defunti, lo spettacolo dell’area antistante il cimitero monumentale non era certamente confortante.

Unione dei Comuni "Monreale Jetas", coro di no allo scioglimento

Caputo: "Importante salvaguardarne il mantenimento"

MONREALE, 2 febbraio - L'Unione dei Comuni Monreale Jetas, composta da Monreale, Camporeale, San Cipirello e San Giuseppe Jato, rischia lo scioglimento, in quanto il sindaco di Camporeale Vincenzo Cacioppo ha avanzato la richiesta di uscire fuori da questo sodalizio istituito 10 anni fa su iniziativa del Comune di Monreale.

Torna regolare l'erogazione idrica dopo il black out

Era andata in avaria la pompa di sollevamento dei pozzi Boarra

MONREALE, 30 gennaio – E’ tornata regolare all’alba di questa mattina l’erogazione idrica. Poco dopo le sei molti dei residenti nella grossa fetta della città che per tutta la giornata di ieri erano rimasti a secco, hanno potuto riempire nuovamente le cisterne delle loro abitazioni.