Altofonte, riunita ieri sera la maggioranza per fare il punto sull’emergenza coronavirus

(foto Massimo Merulla)

Nei giorni scorsi l’opposizione con spirito di collaborazione aveva suggerito al sindaco di alzare il livello di guardia anche nella comunità parchitana

ALTOFONTE, 10 marzo – Anche Altofonte si organizza per affrontare l’emergenza coronavirus dopo il nuovo decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri, relativo alla nuova estensione della zona rossa all'intero territorio nazionale.

Già da ieri, in osservanza delle disposizioni, gli esercenti locali hanno iniziato a regolamentare numericamente la presenza dei clienti all’interno degli esercizi, ed in molti casi si sono notate file davanti a panifici, farmacie, rivendite alimentari e di altri beni di consumo. Dalla testimonianza dei commercianti sembra che la popolazione stia collaborando al massimo per osservare le regole e che siano stati rarissimi i tentativi di rifiuto delle stesse, che sono rientrati dopo l’intervento deciso sia dei commercianti che degli stessi clienti.
Nella serata di ieri il gruppo di maggioranza si è riunito per fare il punto sull’emergenza coronavirus e per valutare determinazioni per affrontarla, con una nota uscita in tarda serata il sindaco ha puntualizzato la situazione nel territorio altofontino. Nei giorni scorsi il gruppo di opposizione aveva fatto presente al primo cittadino la massima disponibilità per collaborare in questo momento di particolare difficoltà.

Queste le note del sindaco Angelina De Luca e del gruppo di opposizione “Insieme per Altofonte”. “In queste ore di grande preoccupazione per il territorio nazionale, ma soprattutto per la nostra comunità – ha scritto il primo cittadino - volevo comunicarvi che si è appena concluso un incontro con la giunta, il presidente del consiglio e tutta la maggioranza per valutare l'opportunità di assumere ulteriori determinazioni in merito al preannunciato nuovo decreto della presidenza del consiglio dei ministri, relativo alla nuova estensione della zona rossa all'intero territorio nazionale.
Raccolte le preoccupazioni e i timori dei concittadini, ringraziamo tutti coloro i quali coscienziosamente hanno provveduto a registrarsi come provenienti da zone ad alto rischio. Si invita chi ancora non ha potuto farlo di contattare il medico curante o il comando di polizia municipale.
Ad oggi nel territorio del comune di Altofonte non vi sono casi di contagio di Covid_19, per cui è ancora più importante mantenere comportamenti responsabili ed attenersi alle disposizioni impartite dal governo.
“Cari Altofontini, il gruppo consiliare Insieme per Altofonte”, in questo momento particolare, con alto senso di responsabilità Politica, è in stretto contatto con il Sindaco al fine di fare squadra ed evitare inutili polemiche, che i cittadini non vogliono e non comprenderebbero.
Abbiamo rappresentato al primo cittadino le nostre preoccupazioni, suggerendole di alzare la guardia anche nella nostra comunità, con il solo fine di sensibilizzare tutti per preservare soprattutto i nostri anziani.
A tal proposito si ricorda a tutti coloro che stanno rientrando dalla “Zone Rosse” di rispettare categoricamente le disposizioni ministeriali”

 

Al Rustico - Altofonte
Sala - Banner piccolo - Altofonte
Sicilinfissi

FORM_HEADER

FORM_CAPTCHA
FORM_CAPTCHA_REFRESH