Anche Monreale aderisce alla giornata del “Fiocchetto Lilla”

È incentrata sui disturbi alimentari. Si terrà domattina a partire dalle 8,15

MONREALE, 14 marzo – Prenderà il via con un incontro formativo la giornata del “Fiocchetto Lilla” per combattere i disturbi alimentari. L’iniziativa, che é stata voluta dal sindaco Piero Capizzi, si terrà domani ' 15 marzo 2019 con le classi 4°delle scuole primarie, 2° secondarie inferiori e 1° e 2°superiori di Monreale.

 “La giornata del "fiocchetto lilla" e' un momento dell'anno importante - ha dichiarato l’assessore alla Pubblica Istruzione Serena Potenza - e' necessario informare e formare sui rischi e le conseguenze di un fenomeno patologico sempre più' in crescita, come quello dei DCA e delle sue innumerevoli ripercussioni sia psicologiche e mediche. Dall'informazione e dalla conoscenza possiamo intervenire sui nostri ragazzi, possiamo provare a promuovere consapevolezza, conoscenza e apertura, attraverso i racconti di coloro che non ci sono riusciti e le evidenze scientifiche che ogni giorno si raccolgono”.

A coordinare i tre momenti di incontro e formazione sarà la dottoressa Gaia Albano, attualmente PhD Student presso L'Università' di Palermo e il King's College London; esperta in eating disorders e della gestione e del trattamento dell'anoressia nervosa con innovative tecniche internazionali.
Gli assessori alla Pubblica Istruzione e alla Cultura Serena Potenza e Giuseppe Cangemi ritengono molto importante trattare un argomento così delicato ma ancora poco conosciuto dall'opinione pubblica ed hanno rivolto un ringraziamento alla dottoressa Gaia Albano che ha messo a disposizione la propria professionalità.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna