Il caprone Angelino

Un altro aneddoto tratto dal libro "Paramutia"

Questa favola, carissimi bambini, l’ho dedicata al mio papà Titì, un vero fantasista di favole. Mio padre, Una ne pensava e cento uno le realizzava compiutamente, nell’ambito quotidiano della sua vita trascorsa in campagna (Contrada Ponte Parco) fino al 1963.

Matteo Maria Boiardo, un comitato per la giusta sepoltura del creator di cavalieri cortesi

Partecipa ai lavori il puparo marinese Onofrio Sanicola per rendere gli estremi onori al cantore dell’Orlando Innamorato

MONREALE, 18 febbraio – Nei mesi scorsi ho incontrato il puparo Onofrio Sanicola per uno scambio di opinioni sul teatro dei pupi e per i consueti racconti concernenti gli anni trascorsi con mio padre e la loro collaborazione al teatro “Guglielmo” in via D’Acquisto a Monreale.

Il Monreale non sbaglia nulla: il Palermo Futsal alza bandiera bianca

Gara di grande concentrazione per un 9-2 che vale un tesoro. LE FOTO

PALERMO, 17 febbraio – La nottata, chissà, forse sta passando e dopo il buio, come sempre, arriva l’aurora. Questo, almeno, è ciò che si augura il Monreale calcio a 5 che oggi, impegnato in trasferta contro il Palermo Futsal 89ers, ha conquistato una vittoria non importante, ma importantissima nella lotta per la salvezza che gli consente di guardare con ritrovata fiducia al prosieguo del campionato.

Alla giunta non basta nemmeno il secondo grado di giudizio: per il reintegro di Franco Martorana c’è da attendere ancora

Con una decisione a sorpresa l’esecutivo cittadino allunga i tempi per reinserire l’ex dipendente Ato nei propri ranghi

MONREALE, 17 febbraio – Non è bastato nemmeno il pronunciamento della Corte d’Appello a convincere il Comune a deporre le armi e a reintegrare nei ranghi della propria pianta organica, il dipendente Franco Martorana, 66 anni, ex dipendente dell’Alto Belice Ambiente spa, che aveva chiesto (e poi ottenuto dal tribunale) di tornare a far parte dell’elenco dei dipendenti comunali nel quale era inserito fino a prima di passare a prestare servizio nell’ex società d’ambito dei rifiuti.

Le piogge abbondanti rimpinguano le sorgenti del Monrealese: adesso filtra un po’ di ottimismo

“L’acqua della grotta, sorgente del torrente Nocella torna alla sua “vecchia” portata. IL VIDEO

MONREALE, 17 febbraio – Sono servite a rimpinguare in maniera sostanziosa le sorgenti del territorio monrealese le piogge che sono cadute in questi giorni sul nostro comprensorio. Fonti che fino a qualche giorno fa si presentavano come deficitarie e lontane dai loro livelli standard, adesso vengano guardate con maggiore fiducia soprattutto da chi, addetti ai lavori in testa, ha il compito di effettuare un costante monitoraggio sulle risorse idriche per razionalizzare la distribuzione ed evitare che, più avanti, magari nei mesi estivi, quando la situazione potrebbe essere ben più critica, si possano presentare preoccupanti problemi di erogazione.

Scuola materna di via Polizzi, l’ingegnere Maurizio Busacca sospeso dal servizio per 24 giorni

Dura il pronunciamento della commissione disciplinare. Lui replica: Sono il capro espiatorio”

MONREALE, 16 febbraio - La conclusione dei lavori della commissione consiliare d’inchiesta, nominata per fare luce sulla vicenda della chiusura della scuola materna di via Polizzi a Pioppo, avvenuta nello scorso mese di ottobre, produce i suoi primi effetti: per il capo dell’ufficio tecnico del Comune di Monreale, Maurizio Busacca arriva una sospensione dal servizio di 24 giorni, con relativa decurtazione dello stipendio.

Domani Palermo Futsal-Monreale: obiettivo tre punti per continuare a sperare

Importante sfida in chiave salvezza con la compagine dello Zen

MONREALE, 16 febbraio – Inutile girarci attorno e usare perifrasi poco efficaci: domani il Monreale calcio a 5, impegnato nella sesta giornata di ritorno del campionato di serie C1, deve assolutamente vincere. Deve tornare a muovere la classifica, dopo un periodo nero, che dura ormai da sei turni, nel quale tutte le certezze si sono progressivamente affievolite e la conquista della salvezza è diventata, via via, tutt’altro che scontata.

Non funzionano alcune colonnine parcheggio, protestano gli utenti

L’assessore al Traffico Gery Valerio: “Invito gli automobilisti ad indicare l’inizio della sosta con un biglietto”

MONREALE, 16 febbraio – Non funzionano alcune colonnine parcheggio del centro abitato e scatta la protesta di alcuni utenti che temono di beccare la multa per non potere esporre sul cruscotto il tagliando che attesti il pagamento della sosta.

Domenica prossima niente sfilata di Carnevale: se ne parlerà ad aprile

Ancora incerte le condizioni meteo, il Comune ha preferito rinviare

MONREALE, 16 febbraio - Viene definitivamente annulla la sfilata di Carnevale, programmata in un primo tempo per martedì scorso, poi rinviata per il maltempo e calendarizzata per domenica. Lo rendono noto gli assessori alla Pubblica Istruzione Paola Naimi ed alla Cultura, Giuseppe Cangemi, motivando la decisione con il persistere delle cattive condizioni atmosferiche, così come, almeno, lasciando intendere le previsioni.

“Gocce di ricordi”, il quadro di Gaetano Ferraro recensito dal catalogo “Mondi Interiori”

L’artista monrealese, conosciuto come “Il Bisanzio”, raccoglie anche questa bella soddisfazione

MONREALE, 15 febbraio - “Gocce di ricordi”, olio con spatola su tela, dell’artista monrealese Gaetano Ferraro, è stato recensito nel catalogo di arte contemporanea “Mondi Interiori”, curato da Anna Francesca Biondolillo. Un’opera dalla forte componente intimistica, intrisa di poesia romantica. Artista versatile, Gaetano Ferraro, meglio noto come “Il Bisanzio”, è conosciuto negli ambienti dell’arte contemporanea per la sua dedizione alla tecnica bizantina.

I fondi non sono pignorabili, l’Amat non potrà intascare i soldi del Comune

L’azienda richiedeva 700 mila euro: il tribunale le ha dato torto anche in appello

MONREALE, 15 febbraio - 700 mila euro che, almeno per il momento, rimangono nelle casse comunali e non si trasferiscono in quelle dell’Amat. Soldi richiesti dall’azienda trasporti per servizi resi circa vent’anni fa, per i quali aveva cercato di pignorare delle somme in possesso del Comune, ma che, come ha ribadito il tribunale d’appello, non possono essere “aggrediti”.

Dissesto finanziario, il commissario stila il cronoprogramma

Intorno al 10 marzo la delibera del default dovrebbe approvare in aula

MONREALE, 14 febbraio - Ha preso il via ufficialmente l’iter amministrativo che porterà alla dichiarazione del dissesto finanziario. Dopo l’insediamento del commissario ad acta inviato dalla Regione, Francesco Riela, funzionario dell’assessorato alle Autonomie Locali, sono stati fissati i tempi e le modalità che porteranno al pronunciamento consiliare con cui anche il Comune di Monreale passerà sotto lo stato di default.